Messina Volley Under 14, Donato: “Il nostro obiettivo è la crescita delle atlete”

Messina VolleyLa formazione Under 14 del Messina Volley

Entra nel vivo il Campionato Provinciale Under 14 del Messina Volley.

Messina Volley

Il Messina Volley schierato in campo

Le giovani pallavoliste stanno, partita dopo partita, migliorando dal punto di vista sia tecnico che  tattico sotto la guida attenta di mister Donatella Donato. L’obiettivo del Messina Volley è quello di far crescere le proprie atlete, all’insegna del divertimento, senza soffermarsi troppo sulla classifica, ma concentrandosi nell’acquisire un ottimo bagaglio tecnico ed etico che le possa traghettare fino alla prima squadra. Risulta ottima l’ultima uscita in casa della capolista New Athlon Venetico. La dirigenza giallo-blu, a prescindere dalla sconfitta subita per 3-0, è contenta di come le giovani atlete hanno affrontato e disputato la gara. Adesso sabato 9 febbraio incontreranno, fra le mura amiche del “PalaRescifina” il Ferraino.it Paradiso, compagine che le precede in classifica.

Messina Volley

Un time-out di coach Donatella Donato

Queste le parole di mister Donato sulla formazione Under 14 del Messina Volley: “Sono abbastanza soddisfatta del lavoro che stiamo svolgendo, anche se a livello di classifica non abbiamo ottenuto tantissimo. L’obiettivo è la crescita delle ragazze ed in questi campionati mi interessa poco delle vittorie e delle sconfitte. Ovviamente fa piacere alle ragazze vincere, però l’importante è vederle crescere partita dopo partita. Cercheremo di fare ancora meglio nel girone di ritorno che è cominciato domenica scorsa. Il nostro obiettivo è valorizzare il settore giovanile e portarlo più avanti possibile, lavorando sulla crescita. È un bel gruppo e a me piace lavorare con loro. È ben delineato e continuiamo a lavorare dritti verso il nostro obiettivo, ossia la loro crescita”.

Queste le ragazze che compongono il gruppo Under 14 del Messina Volley: Emma Carbone, Graziapia Crisafulli, Carlotta Dulcetta, Roberta Frazzica, Martina Lipari, Chiara Manganaro, Clelia Messina, Maria G. Perciabosco, Giulia Pia Perdichizzi, Aurora Sabella, Elisa Scarfì.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti