Messina Volley, Criscuolo: “Con la Fly Volley non dobbiamo abbassare la guardia”

Messina VolleyUna schiacciata di Stefania Criscuolo (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Per la 2ª giornata del Campionto FIPAV di Serie C femminile, il Messina Volley farà visita alla Fly Volley. Le giallo-blu di mister Danilo Cacopardo cercheranno di dare continuità all’importante vittoria casalinga contro La Saracena, affrontando una compagine che nel precedente turno è uscita sconfitta dall’impegno esterno con il Volley ’96.

Stefania Criscuolo (Messina Volley)

Da ciò si evince che le ragazze di Capri Leone cercheranno subito di riscattarsi, quindi capitan Gloria Scimone e compagne sono chiamate a dare il massimo in campo e dimostrare quanto di buono fatto nel prima di campionato, soprattutto in termini di compattezza e determinazione.

A presentarci il match di domenica, alle ore 19, è la banda giallo-blu Stefania Criscuolo: “È una squadra sconosciuta per noi visto che la scorsa stagione militava nel torneo di Serie D e dell’organico sappiamo ben poco. Ha subito una sconfitta nella prima giornata di campionato, ma per questo non ci dobbiamo cullare visto che sono ancora le prime partite e potrebbero non risultare indicative per il proseguo del torneo”.

L’attaccante si è anche soffermata sulla partita dello scorso turno contro La Saracena: “È stata molto sofferta, considerato che loro sono una bella squadra, abbastanza completa nell’organico. Per questo motivo la vittoria ha un altro gusto, anche perché noi siamo in fase di rodaggio. Ad ogni modo non ci dobbiamo cullare di questa vittoria, anche se siamo consapevoli che è stata molto importante per noi”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti