Messina: ufficiale l’arrivo del centrocampista Civilleri, al sesto anno in C

Civilleri e BiancoCivilleri in anticipo su Bianco nel match tra Licata e Fc Messina (foto Giovanni Chillemi)

“L’Acr Messina ha comunicato l’ingaggio del centrocampista Marco Civilleri. Il classe ’91 arriva a titolo definitivo fino al 30/6/2024″ si legge in una nota stampa del club. Si tratta della quinta operazione in entrata, la seconda tra gli over dopo Marco Rosafio. Per Civilleri è il sesto campionato di Lega Pro, dopo Taranto (30 presenze nel 2021/22), Tuttocuoio, Poggibonsi, Lecco (con Giacomo Modica in panchina) e Foligno.

Marco Civilleri

Civilleri celebra una rete con la maglia del Licata

Questa la rosa aggiornata dell’Acr Messina.
Portieri – Ermanno FUMAGALLI (1982), Edoardo PIANA (2003).
Difensori – Damiano LIA (1997), Marco MANETTA (1991), Pasqualino ORTISI (2002), Federico PACCIARDI (1995), Vincenzo POLITO (1999), Giuseppe SALVO (2003), Lorenzo TROPEA (2004), Samuele ZONA (2002).
Centrocampisti – Simone BUFFA (2001), Marco CIVILLERI (1991), Marco FIRENZE (1993), Domenico FRANCO (1992), Giulio FRISENNA (2002), Francesco GIUNTA (1999), Francesco Paolo SCAFETTA (2002).
Attaccanti – Carlo CAVALLO (2002), Michele EMMAUSSO (1997), Pierluca LUCIANI (2002), Vincenzo PLESCIA (1998), Antonino RAGUSA (1990), Marco ROSAFIO (1994), Sabino SIGNORILE (2002), Marco ZUNNO (2001).

Questo il riepilogo relativo al mercato invernale dell’Acr Messina. 
Arrivi – Edoardo PIANA (p, 2003; Udinese, prestito), Samuele ZONA (d, 2002; Arezzo, prestito), Marco CIVILLERI (c, 1991; Sansepolcro), Marco ROSAFIO (a, 1994; Spal, prestito), Sabino SIGNORILE (a, 2002; Cerignola, prestito).
Partenze – Jacopo DE MATTEIS (p, 2002; rescissione), Matteo DARINI (d, 2002; rescissione), Michele FERRARA (d, 1993; Fidelis Andria), Andrea ZAMMIT (a, 2003; rescissione).

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva.it, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma per 6 anni. Nel 2022 è maestro in una scuola primaria a Siena, nel 2023 assistente amministrativo in un istituto secondario a Piacenza