Messina, Eziolino Capuano il nuovo allenatore: “Ho appena firmato il contratto”

Eziolino CapuanoEziolino Capuano celebra un successo

Com’era filtrato già nella giornata di domenica, Eziolino Capuano è il nuovo allenatore del Messina. La conferma arriva alle 18:30 dal diretto interessato: “Ho appena firmato il contratto. Dovete soltanto attendere il comunicato stampa della società, che ufficializzerà la nostra intesa”. Secondo quanto ha rivelato il Corriere dello Sport, il tecnico campano dovrebbe avere siglato un accordo fino a giugno 2022, con l’opzione per il secondo anno in caso di qualificazione ai playoff, portando con sé il vice Giuseppe Padovano e il collaboratore Giovanni Micallo.

Eziolino Capuano

Eziolino Capuano torna a Messina dopo undici anni

Il 56enne tecnico lucano eredita una formazione penultima in graduatoria, con cinque punti all’attivo dopo otto giornate, a -3 dalla zona permanenza diretta e a sei lunghezze dai playoff, con la difesa più battuta del girone (ben 17 reti al passivo). Soltanto due i successi all’attivo: in campionato con la Virtus Francavilla e in Coppa Italia sul campo della Juve Stabia.

Capuano succede a Sasà Sullo, condizionato da una rosa allestita con grande ritardo e con almeno tre settimane di preparazione in meno rispetto alle altre contendenti. Torna a Messina a undici anni di distanza dall’estate 2010, quando si accordò con l’allora presidente Arturo di Mascio, che gli prospettò il ripescaggio in serie C. Completato il ritiro estivo di Trevi, il professionismo svanì e il tecnico rinunciò all’incarico.

Eziolino Capuano

Eziolino Capuano ritroverà subito il Potenza da ex (foto LaPresse – Roberto Settonce)

Anche l’estate scorsa, prima dell’arrivo di Raffaele Novelli, vi fu un abboccamento ma Capuano declinò l’invito, non avendo sufficienti esperienze tra i Dilettanti. Per Capuano le esperienze più significative di una lunga carriera con Sora, Juve Stabia, Paganese, Fondi, Arezzo, Modena, Sambenedettese e Avellino. L’ultima tappa il Potenza, che il Messina si troverà di fronte proprio domenica prossima. Che a questo punto Capuano affronterà da avversario all’esordio sulla sua nuova panchina.

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma