Messina, dalla Maceratese arriva il portiere Stefano Addario

Stefano AddarioStefano Addario, ex Savona e Maceratese, rimpiazzerà tra i pali lo squalificato Berardi

E’ la Maceratese ad ufficializzare l’avvenuto passaggio del portiere Stefano Addario, classe ’93, al Messina, appena riammesso in Lega Pro. I giallorossi si muovono sul mercato, usufruendo della proroga di 20 giorni concessa dal Consiglio Federale. “Alla giovane “saracinesca” Addario, che era arrivato dal Savona, l'”in bocca al lupo” dei compagni ed il ringraziamento della società per la professionalità dimostrata per la nuova stimolante avventura a difesa della porta che fu anche di un certo Marco Storari in quella squadra, il Messina, allenata da Di Napoli, ex trainer proprio di Addario” si legge sul sito del club biancorosso.

Stefano Addario

Stefano Addario al rinvio. Qui indossa la maglia della formazione ”Primavera” della Nocerina

Addario ha difeso i pali del Savona, in Lega Pro, nella stagione 2014-15, proprio sotto la guida di Re Artù, collezionando 14 presenze in campionato. In precedenza le esperienze con Pierantonio, Riccione (sempre con Di Napoli in panchina) e Pontedera. 21 le apparizioni in D in carriera. Salgono così a quattro gli ex Savona approdati in riva allo Stretto con il loro ex tecnico. Ieri il Messina aveva infatti definito l’accordo con Giorgione e Biondo, già da settimane in riva allo Stretto, e Bramati, appena unitosi ai suoi nuovi compagni (clicca qui per l’approfondimento).

Praticamente certo anche l’approdo del terzino destro Daniele Frabotta, ex Lupa Roma e Frosinone, del difensore centrale Luigi Palumbo, per il quale c’è l’accordo con il Cesena, titolare del cartellino, e dell’esterno alto Francesco Paolo Salvemini, che arriverà in prestito dalla Ternana. Si accaserà invece al Monopoli l’esterno Giuseppe Abruzzese, che il Messina ha provato ad ingaggiare anche perché il Lecce avrebbe coperto parte del suo ingaggio. Per tutti gli approfondimenti su queste trattative clicca qui.

Commenta su Facebook

commenti