Messina: con Bari e Vibonese si gioca di mercoledì, con il Monterosi di sabato

BariIl Bari a Messina nel settembre 2018 (foto Nino La Macchia)

La Lega Pro ha ufficializzato il programma delle giornate di campionato comprese tra la quarta e l’undicesima. Per il Messina cinque impegni domenicali, quattro con calcio d’inizio alle 14:30, due turni infrasettimanali di mercoledì (i match casalinghi con Bari e Vibonese), un anticipo al sabato (con il Monterosi).

Lega Pro

Il pallone ufficiale della Lega Pro (foto Salvatore Varo)

In precedenza erano già state fissate per sabato 4 settembre, con calcio d’inizio alle 17:30, la sfida con il Palermo e per domenica 12 la trasferta a Monopoli, alle 20:30. Tre giorni dopo è in programma il secondo turno di Coppa Italia, a Foggia. Una sfida che si ripeterà poi sullo stesso campo, poco più di due settimane dopo, il 3 ottobre. Il 24 ottobre, infine, di nuovo Juve Stabia-Messina, rivincita del match di Coppa vinto per 3-2 dai peloritani grazie alla splendida punizione di Damian nel finale.

Questo il programma completo delle gare della formazione allenata da Sasà Sullo:
MESSINA-VIRTUS FRANCAVILLA Domenica 19 Settembre Ore 14.30
PICERNO-MESSINA Domenica 26 Settembre Ore 14.30
MESSINA-BARI Mercoledì 29 Settembre Ore 18.00
FOGGIA-MESSINA Domenica 3 Ottobre Ore 17.30
MESSINA-MONTEROSI TUSCIA Sabato 9 Ottobre Ore 17.30
POTENZA-MESSINA Domenica 17 Ottobre Ore 14.30
MESSINA-VIBONESE Mercoledì 20 Ottobre Ore 21.00
JUVE STABIA-ACR MESSINA Domenica 24 Ottobre Ore 14.30

Autori

+ posts

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Direttore di MessinaSportiva, che ha fondato nel 2005. Ha lavorato nelle tv private messinesi TeleVip e Tremedia per 13 anni, nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria") e per 6 anni presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma