Messana Tremonti pronta ad una nuova avventura con la Prima Divisione

Gambadoro, Alibrandi, Lentini e Burrascano

Scatta questo fine settimana il campionato provinciale di Prima Divisione che vedrà ai nastri di partenza anche il Messana Tremonti. Il sodalizio cittadino è stato inserito nel primo dei due gironi previsti dal comitato Fipav di Messina insieme ad altre cinque compagini: Pgs Luce Don Bosco, Messina Volley, Pgs Domenico Savio, Asd Sport 1 e Sport & Freetime di Letojanni. Il format del campionato adottato quest’anno ricalca per molti versi quello già in uso per la serie C. Sono due le promozioni in serie D previste. Al termine della regular season, le prime classificate di ciascun girone si contenderanno in una sorta di play off Big un posto in serie D. La vincente di questa finale che si disputerà con gare di andata e ritorno (ed eventuale bella) sarà promossa direttamente nella categoria superiore. La perdente potrà ancora nutrire speranze di salto in serie D, tramite i play off “normali” cui parteciperanno le squadre che nella fase a gironi si sono classificate dal secondo al quarto posto: la perdente del play off Big sarà infatti ammessa direttamente in finale dove affronterà la formazione uscita fuori vittoriosa dai due turni precedenti degli stessi play off.

Norma Pilota con le atlete

Norma Pilota con le atlete

Passando all’aspetto tecnico il Messana Tremonti affronta questo torneo con una squadra parzialmente rinnovata e ringiovanita, pensata anche in prospettiva futura. L’età media del gruppo è stata ulteriormente abbassata rispetto alla precedente stagione sino ai 18 anni, nel pieno rispetto di quella politica di valorizzazione dei giovani prospetti fortemente voluta dal sodalizio presieduto da Mauro Omodei e messa in pratica con attenzione dal direttore generale Saverio Burrascano. La rosa affidata alla guida dell’allenatore Norma Pilota, è composta dal nucleo base che ha affrontato lo scorso torneo di Prima Divisione con buoni risultati, arricchito da diversi elementi giovani che stanno peraltro disputando anche il torneo Under 16. Le veterane del gruppo sono Emma Majolino, atleta del 1990 e Viviana Mafodda (classe 1987) che rivestirà quest’ultima i gradi di capitano. “La ritengo perfetta per questo ruolo – afferma Norma Pilota – perché è una ragazza con molto carisma, esperienza che hanno il loro peso negli equilibri del gruppo”. Sono cinque gli elementi nuovi: l’opposto Erika Burrascano, le schiacciatrici Anna Ganci e Virginia Romeo, la palleggiatrice Smeralda Lentini e la centrale Maria Saitta. Domenica prossima è previsto il debutto in campionato al PalaRescifina (ore 11,30) contro il Messina Volley.

“La squadra è molto giovane – ha detto l’allenatore del Messana Tremonti – basta guardare l’età media particolarmente bassa nel pieno rispetto del nostro progetto tecnico. Ai tanti prospetti giovanili della rosa abbiamo affiancato qualche elemento in possesso di una maggiore esperienza che possa fungere da traino. Ma per me l’aspetto più importante è quello di avere a disposizione un bel gruppo affiatato sia in palestra ma anche fuori. Siamo pronte al debutto di domenica, in questi mesi si è lavorato parecchio e con profitto per ben figurare in questo campionato che servirà alla crescita delle nostre giovani atlete per essere in futuro proiettate in prima squadra”.

Ecco la rosa al completo del Messana Tremonti che affronterà il campionato di Prima Divisione: Caterina Alibrandi (1993), Erika Burrascano (1996), Rossella Cucinotta (1993), Mariacristina Gambadoro (1999), Anna Ganci (1997), Alice Giordano (2000), Smeralda Lentini (1999), Viviana Mafodda (1987), Emma Majolino (1990), Chiara Modica (2000), Elisabetta Orlando (2000), Virginia Romeo (1996), Maria Saitta (1992). Allenatore Norma Pilota, vice allenatore Viviana Mafodda.
Prosegue intanto l’attività agonistica delle formazioni giovanili del Messana Tremonti. L’Under 16 ha battuto questa settimana il Cresci in Rete A per 3 a 0: alla Palestra dell’Itc Quasimodo le ragazze di Norma Pilota hanno palesato una netta supremazia andando ad aggiudicarsi i tre set con margini consistenti (25-3, 25-13, 25-11). Giornata di campionato poco fortunata per il Messana Tremonti Under 14 che è uscito sconfitto dal confronto con il Mondo Giovane per 3 a 1.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti