Maurizio Pugliatti della Cuba Boxe medaglia d’argento ai regionali di Gymboxe

Cuba Boxe ClubI pugili della Cuba Boxe Club di Messina impegnati nei regionali di Gymboxe a Catania

L’Asd Cuba Boxe Club dei maestri Astone, Rinaldi e Guglielmo ha preso parte ai campionati regionali di Gymboxe, che si sono svolti a Catania nella palestra del maestro Cavallaro. Si tratta di una disciplina ufficiale della Federazione Pugilistica italiana, in cui non vi è contatto pieno e in cui vengono premiati i cambi di direzione, le schivate, l’attacco, la difesa e la gestione del ring.

Cuba Boxe Club

Catania ha ospitato i primi campionati regionali di Gymboxe

In particolare, sul ring di Catania, che ospitava i primi campionati regionali della disciplina, si sono alternati Ugo Rinaldi, Antonio Casella, Samuel Pintaudi, Antonino Cosenza, Maurizio Pugliatti e Felice Caratozzolo. Ogni match si è svolto su tre riprese da un minuto ciascuna. I pugili sono stati accompagnati, dall’angolo, dall’esperto pugile messinese Paolo Frisone.

I verdetti lasciano l’amaro in bocca ai pugili della Cuba Boxe Club, che all’interno delle sedici corde hanno proposto movimenti e gestione del ring degni di nota. È arrivata soltanto una medaglia d’argento, conquistata da Maurizio Pugliatti, che nella categoria massimi dopo aver gestito al meglio tutte e tre le riprese si è visto negare la cintura e il primo posto.

Cuba Boxe Club

Il Cuba Boxe Club ha conquistato una medaglia d’argento grazie a Maurizio Pugliatti

Gli altri match sono stati tutti di altissimo livello. Samuel Pintaudi, con diverse schivate e combinazioni a due mani, ha messo in difficoltà il suo avversario, Felice Caratozzolo, che con i suoi 17 anni era il più giovane del gruppo, merita già altri palcoscenici e prima di tutto il passaggio allo status di dilettante, Antonio Casella con un ottimo movimento di cintura è riuscito a centrare più volte il suo avversario che era decisamente più alto.

Ugo Rinaldi ha saputo gestire al meglio le tre riprese, Antonino Cosenza infine ha mostrato un grande coraggio e un’ottima forma fisica. I pugili peloritani, insomma, hanno dimostrato tutto il loro valore, ma non sono riusciti a convincere tutta la giuria. I ragazzi della Cuba Boxe Club torneranno comunque presto dentro il ring per regalare spettacolo e nuove emozioni.

The following two tabs change content below.
Francesco Straface

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva