Matera scatenato, ko Foggia e Juve Stabia. Bagarre in coda: vincono Catanzaro e Taranto

MateraL'undici titolare del Matera (foto Giovanni Chillemi)

Al successo per 3-0 della capolista Lecce a Messina fa eco il 4-2 del Matera ai danni della Casertana. Il poker della squadra di Auteri è firmato da Armellino, Negro e Carretta (doppietta). Nel finale i campani riducono il passivo con i centri di Giannone su rigore e Corado. Clamoroso tonfo del Foggia, superato 2-3 in rimonta dal Fondi. Sembra tutto facile per i rossoneri dopo i gol di Sarno e Gerbo, ma Varone ridà speranze ai laziali. Calderini e Albadoro, nella ripresa, confezionano l’incredibile ribaltone. Cade anche la Juve Stabia, battuta 2-1 ad Andria. Cruz e l’autorete di Cancellotti per i pugliesi. Nel mezzo il momentaneo pari di Sandomenico. Lecce primo con 35 punti davanti alla coppia Matera-Juve Stabia (che devono recuperare proprio lo scontro diretto). Il Foggia è ora quarto, fermo a 31.

Cosenza

Il Cosenza, prossimo avversario del Messina

Si riscatta il Cosenza che passa per 3-1 ad Agrigento. Doppio Statella e Caccetta per i silani. L’ex Zanini accorcia. Il Catania risale ancora e spazza via 4-1 il Monopoli. Russotto, Barisic, Mazzarani e Paolucci su rigore per la goleada degli etnei. Montini realizza il gol della bandiera per i pugliesi. La Virtus Francavilla piega 1-0 la Reggina con Nzola e acuisce i problemi degli amaranto. Paganese-Siracusa finisce 1-1: Scardina risponde a Reginaldo. Si accorcia la classifica in coda. Il Catanzaro batte 2-0 la Vibonese con Cunzi e Giovinco su rigore. Il Taranto liquida 2-0 il Melfi grazie ad Altobello e Viola (rigore). E’ bagarre nelle ultime posizioni: Melfi e Akragas a 17, poi in zona playout Messina, Taranto, Vibonese 15, Reggina 14, Catanzaro 13.

Maks Barisic

Maks Barisic del Catania

Risultati 17. giornata: Akragas-Cosenza 1-3, Catania-Monopoli 4-1, Catanzaro-Vibonese 2-0, Fidelis Andria-Juve Stabia 2-1, Foggia-Fondi 2-3, Matera-Casertana 4-2, Messina-Lecce 0-3, Paganese-Siracusa 1-1, Taranto-Melfi 2-0, Virtus Francavilla-Reggina 1-0.

Classifica: Lecce punti 35; Matera e Juve Stabia 32; Foggia 31; Cosenza 26; Virtus Francavilla e Fidelis Andria 25; Fondi e Catania 24; Monopoli 22; Siracusa 21; Paganese e Casertana 19; Akragas e Melfi 17; Taranto, Vibonese e Messina 15; Reggina 14; Catanzaro 13. Penalizzazioni: Catania -7; Casertana -2 Fondi e Melfi -1. Matera e Juve Stabia una gara in meno.

Taranto-Messina

Il tarantino Alessio Viola

Prossimo turno (sabato 10 dicembre): Casertana-Catanzaro, Cosenza-Messina, Fondi-Virtus Francavilla, Juve Stabia-Akragas, Lecce-Paganese, Melfi-Foggia, Monopoli-Matera, Reggina-Fidelis Andria, Siracusa-Catania, Vibonese-Taranto.

Commenta su Facebook

commenti