Manfrè Cataldi al Paternò: “Felice di questa nuova avventura in una società seria”

ManfrèManfrè Cataldi e i '99 non saranno più under (foto Nino La Macchia)

Matteo Manfrè Cataldi è un nuovo giocatore del Paternó, neopromosso in Serie D. L’esterno d’attacco, classe ‘99, è reduce dall’esperienza all’Acr Messina, conclusa con 13 presenze ed un gol nell’ultimo campionato interrotto dalla pandemia, dopo aver vestito le maglie di Acireale e Sicula Leonzio. Manfrè Cataldi, che approda alla corte dell’ex tecnico giallorosso Gaetano Catalano, si è detto estremamente felice per il passaggio al Paternò: “Fin dalle prime parole del ds Strianese sono sempre stato indirizzato a questa scelta anche grazie alla fiducia che è stata trasmessa nei miei confronti. Sono felice di iniziare questa nuova avventura in una società cosi stabile e seria, difficile da trovare di questi tempi. Per quanto riguarda la piazza non serve aggiungere parole, il Paternò ha una grande storia e una grande tifoseria e non vedo l’ora di sudare questa maglia e dare un contributo a raggiungere gli obbiettivi prefissati”.

RESTA SEMPRE AGGIORNATO

MessinaSportiva