L’Orlandina batte Ragusa e va ko con Palermo: secondo posto al Memorial De Lise

Orlandina BasketCoach Sussi parla alla squadra (foto Lorenzo Anfuso)

Dopo la vittoria nella prima delle due gare del triangolare disputato al PalaIgnazio di Cefalù con la Virtus Ragusa, l’Infodrive Capo d’Orlando viene battuta di stretta misura dal Green Basket Palermo per 42-45 e conclude il Memorial intitolato alla memoria del compianto cestista Lorenzo De Lise al secondo posto. Un test positivo per i ragazzi di coach Sussi, a meno di una settimana dall’incontro di Supercoppa al PalaInfodrive di Capo d’Orlando, proprio contro la squadra di coach Verderosa. La sfida rimetterà di fronte le due formazioni siciliane che saranno impegnate nel prossimo campionato di Serie B Nazionale.

Orlandina Basket

L’Orlandina in azione a Cefalù (foto Lorenzo Anfuso)

Orlandina-Ragusa 44-40
Parziali: 27-22, 17-18.
Orlandina: Okereke 1, Vecerina 9, Klanskis 3, Passera, Baldassarre 6, Sandri 16, Telesca, Triassi 3, Ravì, Binelli 6, Maglietti, Pizzurro, Romagnolo, Spada. Coach: Sussi.
Ragusa: Chessari 1, Zanetti 8, Valenti, Simon, Mirabella 2, Festinese 9, Cassar, Sorrentino 6, Milojevic, Gaetano 12, Tumino, Ianelli 2. Coach: Bocchino.

Orlandina-Palermo 42-45
Parziali: 22-26, 20-19.
Orlandina: Okereke 2, Vecerina 8, Klanskis 1, Passera 10, Baldassarre 3, Sandri 11, Telesca, Triassi 3, Ravì, Binelli 2, Maglietti 2, Pizzurro, Romagnolo, Spada. Coach: Sussi.
Palermo: Masciarelli 4, Di Giuliomaria 4, Costa 4, Morciano 15, Moltrasio 6, Renna, Lombardo 2, Caronna 8, Maisano, Markus 4. Coach: Verderosa.

Autori

+ posts
The following two tabs change content below.