Lo chef Caliri con il dessert “Waves” fra i protagonisti della festa della Marineria

Festa della MarineriaIl dessert "Waves" dello chef Pasquale Caliri

Lo chef del Marina del Nettuno Yachting Club, Pasquale Caliri con il dessert “Waves” ha impreziosito la seconda edizione della Festa della Marineria, che si è svolta nella Cittadella. Onde di meringa, panna, curacao e oro, “Waves (onde).e mi arriva il mare”, è l’accattivante dessert presentato dinanzi agli alti ufficiali ed al pubblico intervenuto al Circolo Ufficiali della base militare.

Festa della Marineria

Lo chef Caliri premiato alla Festa della Marineria

L’occasione era la presentazione del concorso gastronomico : “Il mare fonte di cultura, gusto e sapore. Da Lepanto ad Oggi, la tradizione culinaria locale a miglio zero”. Il piatto dello chef, fuori concorso, rappresenta il mare con i suoi colori e quelli della Marina Militare. Bianco assoluto quindi dato da una mattonella di panna cotta attraversata da onde blu di liquore curacao e limone e sovrastati da una schiuma di meringa con corn flakes intinte nell’oro alimentare ad evocare i fregi dorati dei nostri militari. Alla base del piatto piccole bolle blu ottenute sferificando il curacao. “Ho creato questo dessert – ha detto lo chef Caliri che ha ritirato una targa della Marina offertagli dal contrammiraglio Nicola De Felice e da Giacomo Legrottaglie comandante della base di Messina – quale segno di stima e considerazione per la presenza della Marina nella nostra città”. Lo chef del Marina del Nettuno è stato “arruolato” per cucinare con la sua brigata a bordo della nave scuola Palinuro ancorata nelle nostre acque durante la manifestazione.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti