“Little Babies Italia” ha fatto tappa a Terme Vigliatore

Little baby Italia a Terme VigliatoreDonatella Manna premia una delle vincitrici

Un esplosione di colori e di bellezza con i super bambini di Little Babies Italia che hanno fatto tappa a Terme Vigliatore per una selezione che li ha visti sfilare in abito elegante e in costume.

Baby littel Italy

La premiazione

I piccoli modelli, seguiti dalle coreografe Mara Italiano e Gabriella Bisignano e dalla responsabile del concorso Nuccia Sottile, si sono anche scatenati in balli e varie esibizioni sotto gli occhi attenti dei genitori, del numeroso pubblico e dai giurati che per l’occasione erano: i Ragazzi dell’Anno 2016 Monica Motta e Michele Salvo, la grafica-pubblicitaria Federica Ferrara, la pedagogista Donatella Manna e il responsabile dell’azienda “Pubblimania” Nino Mirabile.

Alla fine premi per tutti i 25 partecipanti e titoli consegnati tra le bambine alla piccola di soli tre anni Morena Salvato di Milazzo, a Sofia Puliafito di sette anni di San Filippo del Mela e alle barcellonesi Francesca Gaetani di sei anni, Giada Arrigo – ballerina di 11 anni – e Mariella Abbate di sei anni.

Baby littel Italy

La premiazione

Tra gli ospiti le piccole ballerine dirette dall’insegnante e attrice Giusy Grillo e dalla talentuosa cantante Chiara Rizzo già vincitrice del Festival Cantando Sanremo.

Tra i bambini affermazione del piccolo Francesco Bucca di 5 anni, di Damiano Aliquò che si è anche esibito in una doppia esibizione di cha cha e rumba, Salvatore Aliberti di 8 anni, Fabio Mirabile di 10 anni e dal più grande del gruppo di 12 anni Gabriele Fiamingo.

“Little babies Italia” ritornerà il 30 giugno per un’altra tappa dedicata allo spettacolo e al divertimento, a cui tutti possono partecipare contattando la segreteria del concorso al 339.825 4709.

The following two tabs change content below.

Giuseppe Girolamo

Giornalista sportivo, iscritto all'OdG della Sicilia. Appassionato di ciclismo!