L’Igea Virtus è un’ammazza-grandi. Di Piedi e Longo rimontano la Vibonese (2-1)

Igea VirtusL'Igea Virtus celebra un nuovo successo (foto Salvo Miano)

Dopo avere frenato la corsa del Siracusa, a cui ha inflitto il primo ko del suo campionato, e perfino del Trapani, bloccato sul pareggio dopo una seria di ben dodici vittorie consecutive, l’Igea Virtus si è ripetuta contro la Vibonese. Per i barcellonesi, adesso a -6 dai playoff e a +11 sui playout, è il nono risultato utile consecutivo. Nel girone di ritorno soltanto la capolista lanciatissima verso la C ha fatto meglio della truppa di Di Gaetano.

Igea Virtus

La finta di Ordonez (foto Salvo Miano)

La Vibonese alla prima vera sortita offensiva trova il vantaggio con Gaeta, che aggancia in area un cross dal versante mancino, supera Ferrigno, vince un rimpallo con Della Guardia e di sinistro infila la sfera nell’angolino. I padroni di casa reagiscono e al 33’ ci provano con una bordata dalla lunga distanza di Calafiore, che sorvola la traversa. Il meritato pareggio arriva al tramonto della frazione quando Di Piedi raccoglie un traversone dalla sinistra di Ferrigno e di testa, sfruttando tutti i suoi centimetri, anticipa l’uscita di Del Bello. Terza rete in campionato per la punta centrale.

Nella ripresa Ferrigno serve Longo, che spreca da buona posizione, poi è Favetta che, tutto solo, gira alto di testa dopo un’errata uscita di Staropoli. L’Igea Virtus ci crede di più e dopo un errore di Trombino, trova con Longo la rete della vittoria. Si tratta della decima marcatura stagionale, peraltro bellissima, grazie ad un pregevole tiro a giro. Senza il ritiro del Lamezia, Longo avrebbe già toccato quota 12 nell’arco di una stagione davvero da incorniciare. Nonostante il rigore fallito nel recupero, che avrebbe potuto rimpinguare ancora il bottino. Domenica prossima la trasferta ad Agrigento con l’Akragas.

Igea Virtus

Ancora una splendida rete per Longo (foto Salvo Miano)

NUOVA IGEA VIRTUS-VIBONESE 2-1
Marcatori: 17’ Gaeta (V), 39′ Di Piedi (I), 84′ Longo (I).
NUOVA IGEA VIRTUS (3-4-3): Agustin Staropoli; Di Cristina, Ferrigno, Della Guardia; Catanzaro, Calafiore (88′ Franchina), Biondo, Ordonez; Trombino (79′ Aveni), Di Piedi, Longo. Allenatore: Di Gaetano.
VIBONESE: Del Bello, Malara, Scavone, Puca (60′ Onraita), Anzelmo (53′ Pirvu), Esposito, Baldan, Mal, Terranova (60′ Ciotti), Favetta, Gaeta (74′ Tandara). Allenatore: Buscè.
Arbitro: Pazzarelli di Macerata.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia