Libri – Prosegue il tour di “Petali di Marta”: la scrittrice messinese Cinzia Alibrandi a Roma il 6 e 7 dicembre

"Petali di Marta"

 

La scrittrice messinese Cinzia Alibrandi

La scrittrice messinese Cinzia Alibrandi

Prosegue, a gonfie vele, il tour promozionale di “Petali di Marta”, il libro di Cinzia Alibrandi. La scrittrice messinese, che da tempo vive a Milano, è attesa innanzitutto da un duplice appuntamento a Roma: venerdì 6 dicembre, alle 18 alla “Fiera dell’Editoria, dove sarà presentata dal proprio editore Matteo Chiavarone allo stand di “Ensemble Q12”; l’indomani, sabato 7 dicembre, alle 18, a Les Affiches , un locale assai glam di Angelo Schillaci, sito in via S. Maria dell’Anima, alle spalle di piazza Navona.

All’interno – spiega Cinzia Alibrandi – si potrà ammirare un’esposizione di Sabrina Ventrella grande ecoartista e ‘manipolatrice della materia’ che ho voluto con me perché credo che l’ecologia dell’anima sia la scrittura, che rielabora sogni e pensieri e li trasporta sulla carta, mentre un’artista come la Ventrella recupera la materia e la sostanzia in oggetti davvero mirabili. Sarò vestita con un abito giustissimo alla mia personalità creato da ‘Gerardo Orlando,’ uno stilista giovane e di vero talento, reduce dalle sfilate orientali e che inizia a farsi strada nel mondo della moda. Accanto a me ad intervistarmi e recitare alcuni brani tratti da ‘Petali di Marta’, avrò Walter Corda, autore decennale della Buona Domenica di Costanzo e dopo della seguitissima trasmissione ‘Italia’s got talent’.

L’ultima tappa del 2013 è fissata invece per venerdì 13 dicembre, ad Asti, Asti presso lo Spazio Vinci presentata da Riccardo Costa, direttore dell’ Asti Film Festival all’interno delle manifestazioni legate al cinema, dove per la prima volta si ospitano scrittori e perciò la Alibrandi ha risposto con gioia a questo invito. Un anno, quello che va a concludersi, davvero per incorniciare per la scrittrice messinese, che ha appreso di aver vinto il 21° Premio Sicilia -per la sezione letteratura – che le verrà consegnato il 1° giugno 2014.

Per la bella Cinzia si profila un Natale all’insegna dell’isolamento e della riflessione “Mi eclisserò da tutti – rivela – perché termino di scrivere il mio terzo libro e ho bisogno di silenzio e solitudine”. Passate le feste, ripartirà il “tour” itinerante di “Petali di Marta” con altre nuove tappe : Bologna, Pordenone, Padova, Città della Pieve, un grande evento a Milano alla sala della pittura di Palazzo Isimbardi con la griffe ‘Zona Brera’, ma anche alcune tappe siciliane “di cui non anticipo nulla – conclude la Alibrandi – perché sarà una sorpresa. Posso chiudere con un grazie? Grazie ma davvero di cuore a chi ha ancora voglia di – come dico io – lisciare le rughe del cuore facendosi accarezzare dalle pagine di un libro. Se si tratta dei miei, meglio. Approfitto per augurare a tutti un sereno Natale e un nuovo anno più lieve di questo difficile che si sta spegnendo”.

Commenta su Facebook

commenti