L’HBT Messina apre il 2024 vincendo a Ragusa e conserva il terzo posto

Handball Beach Team MessinaL'Handball Beach Team Messina celebra un successo

L’Handball Beach Team Messina incomincia il nuovo anno con una vittoria in trasferta. Alla ripresa del torneo di serie B, dopo la lunga sosta per le festività natalizie, la formazione messinese ottiene un meritato successo sul campo della Pallamano Ragusa (33-31), al termine di una gara ben interpretata sin dall’approccio. Partita temuta dal tecnico D’Arrigo in quanto presentava l’insidia della prima dopo le festività, ma anche se i ragusani hanno avuto il merito di non mollare mai e di impegnare fino al termine i messinesi, sono stati Costarella e compagni a tenere in mano il pallino del gioco.

Handball Beach Team Messina

L’Handball Beach Team Messina fa festa a Ragusa

Dando seguito infatti all’1 a 0 iniziale con un poker di reti consecutive che ha messo subito in chiaro quale sarebbe stato il filo conduttore della gara. Ragusa forte dei nuovi innesti, ben tre , cerca di restare sul pezzo, in un paio di occasioni trova anche l’aggancio (sul 7 pari e sul 13-13) ma nei momenti salienti sono i peloritani a mettere la freccia e tornare sul +3 (14 a 17). Nella ripresa Messina incrementa il vantaggio sulle cinque lunghezze (15-20), mantenendolo stabile sino alle battute conclusive, quando Ragusa riesce a ricucire parzialmente il gap grazie anche a diverse esclusioni temporanee dei messinesi (con Olguin fuori per tre esclusioni a 7 minuti dalla fine), ma non può cambiare l’esito del match.

Bella prova di carattere del collettivo, mentre in attacco la coppia formata da Olguin e Alessandro D’Arrigo, ex della partita, avendo per due anni giocato a Ragusa, supera la doppia cifra in fase realizzativa con rispettivamente 12 e 11 gol. Un successo prezioso che permette di rispedire al mittente gli assalti delle dirette rivali alla terza posizione, e continuare ad ambire ad uno dei quattro posti utili per la Coppa Sicilia (vi accedono le prime quattro a fine girone di andta) mentre in testa prosegue la marcia vincente di Alcamo, che supera pure l’ostacolo Scicli Social Club.

Handball Beach Team Messina

Cirillo, Olguin e Geraci dell’Handball Beach Team Messina

MESSINA: Pecorelli, Costarella 2, Brigandì, Geraci 2, Busà (K), Bonina, Olguin 12, Perez Lopez 2, Gentile Patti, Russo, Triglia, Zagarella 3, D’Arrigo A. 11, Cirillo 1.
Risultati della nona giornata: Scicli Social Club-Alcamo 25-29; Albatro-Aretusa 24-40; Aetna Mascalucia-Villarea 40-19; Girgenti-Cus Palermo 35-23; Pall. Marsala-Agriblu Scicli 38-34; Ragusa-Beach Team Messina 31-33;
Classifica: Alcamo* 19 punti; Girgenti* 15; Beach Team Messina 13; Aretusa e Aetna Mascalucia 12; Scicli SC e Marsala 10; Ragusa 6; Villaurea 5; Agriblu Scicli e Albatro Siracusa 4; Cus Palermo 0. * hanno giocato una gara in più. 

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia

Enable referrer and click cookie to search for cfef43dcbb961d51 ee9a4cb4bfa42ed7 [] 2.7.33