Per l’Epifania tutti in campo nel debutto del girone di ritorno

Zannella Cefalù

La serie C Silver si presenta nel giorno dell’Epifania con una prima giornata di ritorno con tanti temi sul tappeto. I riflettori sono puntati sul big match di Patti tra Sport è Cultura, la squadra più in forma del girone e Virtus Basket Canicattì, rispettivamente seconda a 26 punti e quinta a 22 punti in classifica, reduci dalle affermazione dell’ultima gara del 2015. Oltre per l’importanza della gara, lo scontro di Patti attirerà l’attenzione degli appassionati per il probabile esordio dell’americano Garner tra le fila del Canicattì, dopo un’attesa di oltre un mese per il visto al termine di un’operazione di mercato conclusasi rapidamente dopo l’addio di Mancasola. Occasione d’oro per la capolista Zannella Cefalù che, in casa dell’FP Sport, proverà ad aumentare il proprio vantaggio e di portare le vittorie consecutive a 16. I cefaludesi hanno chiuso infatti il girone d’andata a quota 30 punti, frutto di 15 vittorie in altrettante gare che l’hanno resa imprendibile per il resto del lotto.
Match non scontati per Cus Catania, Sport Club Gravina e Basket Giarre. Gli universitari, fermi a quota 12 punti affrontano la penultima forza del campionato Vigor Santa Croce (4 punti). Una gara in cui Guadalupi e giocatori sono chiamati ad una prova di forza, così come lo Sport Club Gravina, che affronterà la trasferta di Spadafora. I gravinesi, che dopo il cambio tecnico hanno registrato un netto miglioramento delle prestazioni, cercheranno un successo che potrebbe proiettarli in una buona posizione di classifica, specie se ottenuto contro una diretta concorrente che però in caso da sempre il meglio. Il Basket Giarre dopo aver recuperato i pezzi del roster cercherà di buone soluzioni nella trasferta di Ragusa contro la Nova Virtus. La Irritec Costa d’Orlando sarà impegnata contro la Polisportiva Aretusa. I ragazzi di coach Condello sono reduci dalla sconfitta contro Cefalù e attendono da più di 15 giorni di potersi rifare davanti ai propri tifosi, regalando loro la prima vittoria del nuovo anno. Impegno agevole, da pronostico, per la Green Basket Palermo che ospiterà il fanalino di coda Città di Milazzo, mentre Peppino Cocuzza, che potrebbe uscire rivoluzionato dal mercato, e Studentesca Licata si sfideranno a San Filippo del Mela per un posto al vertice.

Il nuovo acquisto della Virtus Canicattì Jarvis Garner

Il nuovo acquisto della Virtus Canicattì Jarvis Garner

1^ GIORNATA RITORNO (06 GEN 2016)
POLISPORTIVA VIGOR – CUS CATANIA
GREEN BASKET 99 – MINIBASKET MILAZZO
NUOVO AVVENIRE – SPORT CLUB GRAVINA
COSTA D’ORLANDO – ARETUSA
BASKET CLUB RAGUSA – BASKET GIARRE
F.P. SPORT MESSINA – ZANNELLA CEFALU’
PEPPINO COCUZZA – STUDENTESCA LICATA
PATTI – VIRTUS CANICATTI

Commenta su Facebook

commenti