Le sfide per lo scudetto, gli accoppiamenti playoff e playout: il quadro completo

Igea VirtusL'Igea Virtus a Messina (foto Chillemi)

Conclusa la fase regolare del campionato sono state ufficializzate le sfide valide per il Titolo di Campione d’Italia Serie D 2017/2018, gli abbinamenti dei Play Off e dei Play Out. Per quanto riguarda la corsa allo scudetto, le nove vincenti dei gironi sono state divise in tre triangolari secondo il criterio di contiguità geografica. Nel primo triangolare troviamo Gozzano, Pro Patria e Virtus Vecomp Verona, nel secondo Rimini, Albissola e Vis Pesaro, nel terzo Potenza, Rieti e la vincente dello spareggio tra Troina e Vibonese.

Bruno e Cozzolino

Bruno e Cozzolino in marcatura su Cavallaro e compagni

Queste le gare della prima giornata in programma domenica 13 maggio alle ore 16.00: G1) Pro Patria- Virtus Vecomp Verona (riposa Gozzano); G2) Rimini-Albissola (riposa Vis Pesaro); G3) Potenza-Rieti (riposa vincente spareggio Troina-Vibonese). Riposa nella seconda giornata la squadra vincente la prima gara, in caso di pareggio il sodalizio impegnato in trasferta.

Domenica 13 maggio alle 16.00 si giocano le partite del primo turno dei Play Off. Questo il programma:

Girone A: Como-Pro Sesto e Caronnese-Chieri; Girone B: Rezzato-Darfo Boario e Ponte S. Pietro Isola-Pergolettese; Girone C: Campodarsego-Adriese e Arzignano-Mantova; Girone D: Imolese-Sangiovannese (il 20 maggio) e Forlì-Fiorenzuola; Girone E: Unione Sanremo-Viareggio e Ponsacco-Real Forte Querceta; Girone F: Matelica-L’Aquila e Avezzano-Pineto; Girone G: Albalonga-Latina e Atletico-Trastevere; Girone H: Cavese-Audace Cerignola e Altamura-Taranto; Girone I:  Perdente spareggio Troina/Vibonese-Igea Virtus (il 20 maggio) e Nocerina-Ercolanese.

Rosafio contende un pallone contro l’Ercolanese (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Domenica 20 maggio alle ore 16.00 si giocheranno i Play Out secondo i seguenti accoppiamenti:

Girone A: Oltrepovoghera-Varese e Casale-Varesina; Girone B: Lumezzane-Ciserano: Girone D: Castelvetro-Mezzolara; Girone E: Rignanese-Scandicci; Girone F: S. Nicolò Teramo-Jesina; Girone G: Lanusei-Nuorese; Girone H: Turris-Aversa Normanna e Alto San Severo-Frattese; Girone I: Palmese-Ebolitana.

Commenta su Facebook

commenti