Le opere di Nino Vario in esposizione al Teatro Vittorio Emanuele

"Gonfalone" (particolare).

Presso i saloni espositivi del Teatro Vittorio Emanuele, è in corso la mostra di Nino Vario “L’altra faccia”, nell’ambito del progetto “L’Opera al Centro” curato da Giuseppe La Motta. Nino Vario è nato nel 1947 e dal 1984 vive e lavora a Villafranca Tirrena. La sua pittura aderisce ad un linguaggio artistico che risente degli influssi del ‘900.

L’opera “Gonfalone” dell’artista Nino Vario.

La sua opera è sintesi e luce, armonia dei toni che spezza gli schemi propri di un’imperante tendenza volta a riprodurre modelli di momentanea efficacia; l’artista intende “L’altra faccia” in due modi: come l’altra faccia degli altri, come l’altra faccia di se stesso”.  La faccia è la copertina delle persone, il biglietto da visita, lo strato superficiale. Gli esseri umani hanno una faccia al secondo, capire qualcuno è difficile, ma più difficile ancora è capire se stessi. Elaborando il segno e l’origine astratto-geometrica della sua vena artistica, il pittore è approdato a un linguaggio narrativo essenziale ed elegante, dove la storia nasce nello sguardo interpretante di chi guarda e l’altra faccia, alla fine, è la nostra. La mostra potrà essere visitata fino al 5 novembre, nelle fasce orarie 10:00-13:00 / 16:00-19:00, escluso il lunedì (chiuso giorno 1 novembre 2019).

Commenta su Facebook

commenti