L’Aretusa Siracusa resta ai piani alti. Vujicevic ispira e regala la vittoria nel recupero col Cocuzza

Cocuzza-Aretusa

Dopo la sofferta vittoria arrivata all’ultimo tiro con il Basket School Messina, l’Aretusa Siracusa continua la propria striscia positiva e si avvicina alla vetta della classifica in serie C Silver Sicilia. Nel recupero della sesta giornata, i biancoverdi hanno vinto per 74-89 al PalaAlberti, “parquet di casa” del Peppino Cocuzza. In evidenza il croato ex Orlandina Mladen Vujicevic, autore di 22 punti.

Un successo che è valso l’aggancio a quota 12 punti a Ragusa, Alfa Catania ed Fp Sport Messina alle spalle della indiscussa capolista Costa D’Orlando, avanti di quattro punti. Dopo due quarti in equilibrio, durante i quali il Cocuzza ha toccato anche i 10 punti di vantaggio (punteggio al 20′ fermo sul 40-39), la squadra di Marletta ha cambiato ritmo nel terzo parziale, concluso sul 54-68, frutto di un deciso break di 29-14 che ha capovolto completamente l’inerzia del match.

Miglior realizzatore del match come detto l’ex Orlandina Vujicevic, accanto a lui ottimo il reinserimento del play DiTrapano e del solito bomber Sorrentino. Il Cocuzza, che ha avuto in Copeland e Agurs i migliori marcatori con 25 e 21 punti realizzati, invece rimane penultimo con un solo successo all’attivo. 

Peppino Cocuzza Basket – Cocus Club Siracusa 74 – 89

Parziali: 23-21; 40-39; 54–68

Peppino Cocuzza Basket: Copleand 25, Agurs 21, Toto 10, Busco 4, Bellomo 12, Colica 2, Raicevic, Paulesu, Cocuzza, Radonic, Allenatore: Stefano Calderone

Cocus Club Siracusa: Agosta 12, DiTrapano 10, Sorrentino 19, Bonaiuto 8, Vujicevic 22, Bellofiore 11, Carbone C. 2, Carbone A. 2, Boscarino 3, Alescio, Vanacore. Allenatore: Paolo Marletta.

Arbitri: Massari e Moschitto

Commenta su Facebook

commenti