L’Amatori Rugby Messina in trasferta col Rugby Città di Frascati cerca punti per risalire la china

L’Amatori Rugby Messina in partenza per Frascati cerca punti importanti per risalire la china, dopo la pesante sconfitta di domenica scorsa contro la Primavera Roma. Nella trasferta di domenica che vede i biancorossi impegnati nell’incontro col Rugby Città di Frascati, valido per la seconda giornata della Pool Promozione di Serie B, si vuole, dunque, recuperare nella classifica. Attualmente, la squadra messinese è a zero punti, insieme allo stesso Frascati e l’Amatori Catania, mentre in testa sono piazzati la Primavera e il Benevento a 5 punti, seguiti dal Cus Roma con 4 punti.
Una partita che si preannuncia, quindi, impegnativa, essendo ambedue le formazioni, sia l’Amatori che il Frascati, posizionati come fanalini di coda nella graduatoria per la conquista della Serie A.
I biancorossi possono contare nell’ingresso del nuovo acquisto, Juan Mariano Lafalla Carabajal, che può dare un buon apporto nei tre quarti. Da segnalare, inoltre, la presenza nella rosa di Francesco Dejean, tornato dopo un lungo infortunio che lo aveva tenuto lontano dal campo sin dal marzo 2014: sul terreno di gioco già la scorsa settimana, Dejean ha dimostrato di aver recuperato appieno.
Secondo il presidente Nello Arena, “si tratta di un incontro molto difficile: andiamo ad affrontare una squadra molto giovane, ben amalgamata e veloce e che l’anno scorso ci ha messo in grosse difficoltà. Di certo i nostri ragazzi, pur con un gioco diverso, non sono da meno e ce la metteranno tutta per tornare con un buon risultato”.
Per il coach Daniel Antonio Insaurralde si tratta di una partita molto significativa contro quella che è stata per tre anni la sua squadra: a Frascati, infatti, è stato allenatore, facendo persino transitare i XV, nella stagione 2004-2005, dalla Serie B alla Serie A. Insaurralde ben conosce, dunque, l’ambiente: l’attuale allenatore, Livio Paladini, è stato il suo secondo e diversi atleti erano già all’interno della società.

Placcaggio acrobatico (foto Nicita)

Placcaggio acrobatico (foto Nicita)

“L’obiettivo di domenica – dichiara Insaurralde – è fare punti e tornare protagonisti in questa seconda fase del Campionato. Durante la settimana abbiamo lavorato bene ed ora vi sono tutti i presupposti per trovare il riscatto dalla sconfitta di domenica scorsa. Certo, siamo ben consapevoli che si tratta di una trasferta molto insidiosa, ma al tempo stesso, del fatto che le due squadre che vanno ad affrontarsi sono ben equilibrate”. Fischio d’inizio alle ore 14,30, arbitra il sig. Di Febo.

Commenta su Facebook

commenti