L’Amando Volley ingaggia la palleggiatrice Giulia Agostinetto

Giulia AgostinettoLa palleggiatrice Giulia Agostinetto

L’Amando Volley, formazione impegnata nel campionato di serie B2 femminile si è assicurata per la prossima stagione le prestazioni della palleggiatrice Giulia Agostinetto. Atleta di grande esperienza, l’Agostinetto inizia a muovere i primi passi nell’Ags Volley San Donà, nel 2000, esordendo nella Serie D a soli 13 anni. Resta legata alla squadra d’origine per sette stagioni, giocando in Serie B2 nell’annata 2001-02, e poi in Serie B1 in quelle successive.

L’esordio in serie A2 avviene nella stagione 2007-08 con il Brunelli Volley Nocera Umbra; per poi restare nella seconda serie nazionale con la Volley 2002 Forlì (dal 2008 al 2010) ed ancora nella Volley Loreto con la quale vince la Coppa Italia di Serie A2 nel 2010/2011. La stagione successiva avviene l’esordio nella massima divisione nazionale con la Robursport Volley Pesaro. Continua a giocare in serie A1 per 3 stagioni con l’Imoco Volley di Conegliano, con l’IHF Volley Frosinone, e con la Robur Tiboni Urbino Volley.

Nel campionato 2015-16 ritorna in Serie B1 con la neopromossa Santa Teresa Volley, dove resta per due anni centrando la promozione in A2, prima di accasarsi a Marsala in serie A2.

L’ingaggio di Agostinetto si va ad aggiungere alle riconferme di  Rania e Bertiglia. “Sono molto contenta di far parte di questo progetto ambizioso nel quale credo molto – le prime parole della giocatrice dopo l’accordo-. Sono sicura che riusciremo a toglierci belle soddisfazioni tutti insieme. Ritrovare tante persone, i tifosi e alcune compagne mi fa un piacere immenso e mi emoziona. Non vedo l’ora di cominciare questa bella avventura”.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti