L’Adrano si reca a Messina per dare l’assalto alla finale

AdranoAdrano Basket

Pubblichiamo di seguito il comunicato stampa diramato dallo Sporting Club Adrano e relativo alla gara 1 di semifinale playoff:

Sarà un’altra storia e su questo ci sono pochi dubbi. Domenica scattano i play-off con gara 1 delle semifinali, match, quelli della post season, in cui tutti i valori si azzerano. Inizia sostanzialmente un nuovo mini campionato e quello che si è fatto nella regular season conterà poco se non per le statistiche. Adrano sarà di scena al “PalaTracuzzi” di Messina per sfidare l’Amatori che ha chiuso il campionato al primo posto. Chiaro che l’Amatori ha il vantaggio di giocare l’eventuale gara 3 sul parquet amico ma l’Adrano non si lascerà intimidire da questo. Non siamo favoriti, ok, ma non siamo nemmeno gli ultimi arrivati perché tra le quattro squadre del girone Azzurro Sud che si contenderanno la serie C Silver siamo quella che più esperienza nella post season, basti pensare in che modo siamo stati “scippati” a un centimetro dal traguardo nelle ultime due finali playoff. Nel capoluogo peloritano, al cospetto di una super big come l’Amatori, giocheremo la nostra gara a viso aperto, senza timori reverenziali, cercando di vincere.

Time out Amatori Messina

Non sarà facile ma nemmeno impossibile. Adrano conosce i pregi, tanti, dell’Amatori ma anche i pochi difetti e su quest’ultimo aspetto dobbiamo cercare di costruire la nostra qualificazione alla finalissima. Adrano arriva bene a questa gara, la squadra sta bene fisicamente martellata in settimana da quel volpone di coach Morelli che sa come giocare queste gare da dentro o fuori. Conteranno, e molto, le gambe ma anche e soprattutto la testa. Gara 1 è sempre la più importante tra le tre soprattutto sotto il profilo psicologico perché imporsi darebbe un ulteriore, se non decisivo, slancio per gara 2 del 15 aprile. Nella regular season Amatori ha battuto Adrano in entrambi i match ma quelle sconfitte ci sono servite per esperienza. Amatori ha una difesa granitica e straordinari tiratori dal perimetro, Russo e soci dovranno essere mentalmente dentro la gara sin dal suono della sirena senza abbassare la guardia nemmeno un attimo perché per andare in finale bisognerà essere perfetti senza nessuna sbavatura in entrambe le fasi. Morelli ha tutto il roster a disposizione e diramerà i convocati soltanto dopo la rifinitura. Chi non sarà al 100% non sarà sicuramente della partita. «I play off sono un campionato a parte– dice il Presidente del roster adranita Giorgio Sampiericonosciamo la forza di Amatori, andremo a Messina con umiltà cercando di fare la nostra partita. Sarà importante fare una grande fase difensiva. Non abbiamo grandi aspettative in questi playoff ma dobbiamo rispettare la nostra storia e il nostro blasone, ecco perché daremo il massimo». Palla a due di Amatori Messina- Adrano alle 18. Primo arbitro Brusca Giosè di Palermo, secondo Licari Emanuele Vincenzo di Paceco.

Commenta su Facebook

commenti