La Zannella Cefalù serve il poker a Cerignola. La Serie B è vicina

esultanza Cefalù

Quarto successo in altrettante uscite, questa volta in Puglia, per la Zannella Cefalù che sbanca Cerignola ed è ad un passo dalla promozione in serie B. Questi i quintetti in campo della quarta sfida di playoff. Per il Cerignola Serazzi, Marchetti, Tredici, Malat e Voss; per la Zannella spazio a Cooper, Sodero, Mollura, Sims e Malagoli.
Il primo canestro del Cefalù è di Sims, ma Cerignola si porta in vantaggio per 5-2 dopo 1′. Sims tripla e schiacciata di Malagoli 5-7 per Cefalù. Cooper 2 punti e 5-9 per Cefalù, poi ancora Sims (punteggio 7-11); segna Malagoli, tripla di Sodero 9-16 per Cefalù. 11-16, tripla di Mollura, 11-19 a 4’30 dalla fine del 1 periodo. Tripla di Mollura (13-22), Cooper mette dentro 2 liberi, entra Terrasi ed esce Sims, (15-24) per Cefalù +9, Cooper tripla 17-27 +10, 18-27 a 48 secondi dal termine Mollura segna il canestro più tiro libero realizzato. Finisce il 1° periodo sul  20-30. Mollura 9 punti, Sims e Cooper 7 punti, Malagoli 4, Sodero 3.
Nel secondo quarto Delise fa 2 su 2 ai liberi, 22-32. Nel Cerignola segna Voss che è in buona giornata. Cooper 2 liberi. A 8’15. buona difesa del Cerignola, Sims tripla 24-37, +13 e massimo vantaggio. Terrasi canestro porta il punteggio sul 29-41 a 5’30 dal termine. Sospensione Cerignola. Tripla di Sodero da oltre 7 metri. 29-44, +15 a 4’30. Mollura a segno, 34-46 a 3’00. Sospensione Cefalù ed entra Baiardo per Cooper. Segna Sims e tripla di Mollura 34-51, +17 a 1’20. Baiardo tripla, poi Baiardo in lunetta 1 su 2. Si va al riposo col punteggio di 36-55, +19 per gli ospiti. Ottimi Mollura e Sims con 14 punti ciascuno, Cooper 9, Sodero 6, Malagoli e Baiardo 4, Delise e Terrasi 2.
Alla ripresa Cerignola aumenta il ritmo ed inizia con una tripla di Serazzi. Segna Sims. Tecnico allo stesso Serazzi. Segna Cooper dalla lunetta, segna subito Malagoli, 39-60, +21. Tecnico a Priulla in panchina. Cooper 3 falli. Sospensione Zannella 41-60 a 6’00 dalla fine. Sodero tripla per il 43-63. Segna Sims 43-65, Sodero dall’arco (43-68) e +25. Delise fa 1 su 2 dalla lunetta. 47-69 a 2’50. Tripla di Cerignola con Triglione (50-69). Baiardo ancora da tre, ottimo canestro. +22, 50-72. Terrasi segna da sotto canestro. Sospensione Cerignola a 8 secondi dalla fine, con palla per Cefalù. Finisce 3° quarto sul 50-74. Sims 18 punti, 14 per Mollura e 12 per Sodero.

La gioia dei giocatori del Cefalù

La gioia dei giocatori del Cefalù

Inizia l’ultimo quarto. A segno subito Terrasi e Cooper, Cerignola appare in ginocchio. 50-78. Tripla del Cerignola. Fallo da 3 a favore di Malat, oggi non in grande giornata. Parziale di 9-0 per Cerignola, 60-78, a 6’30. Segna Mollura con una tripla importante 60-81. Tecnico al totem normanno Malagoli. Segna Cerignola, 63-81 +18. Esce Mollura per 5 falli a 5’16. Segnano Cooper, poi Delise, +19, 66-85. Sodero in lunetta fa 2 su 2, 3’46. Per Malagoli altra gita in lunetta perfetta. Cooper segna il canestro del 71-91, festa dei tifosi della Zannella presenti in Puglia. Tripla del Cerignola per il 74-91. Tripla di Malagoli ad 1′ dalla fine 64-97. Segna Delise. In campo Mezzapelle e Modaro. Nuova tripla per Malagoli. Finisce la partita: 76-100. Grande vittoria di squadra della Zannella Cefalù con cinque giocatori in doppia cifra e primo posto a punteggio pieno nel girone C che significa che la promozione in serie B è quasi realtà.

Udas Cerignola – Zannella Cefalù 76-100
Parziali: 20-30, 36-55, 50-74, 76-100
Udas Cerignola: Cipri, Serazzi 3, Marchetti, Falcone, Triglione, Malat, Mennuni, Tredici, Voss, Ulano. All. Martinelli.
Zannella Cefalù: Sims 18, Cooper 17, Malagoli 14, Baiardo 7, Mollura 17, Sodero 14, Delise 7, Terrasi 6, Modaro, Mezzapelle. All. Priulla, vice Giambelluca
Arbitri: Di Gennaro di Roma e Sabatino di Salerno.

Commenta su Facebook

commenti