La WP Messina ospita Bogliasco nell’ultimo match della regular season

Foto Roberta FazioWaterpolo-Imperia

La Waterpolo Despar Messina concluderà sabato alle 17.00 la stagione regolare ospitando il Bogliasco, arbitri Del Bosco e Artemisia, ingresso gratuito. Le due squadre si sono già qualificate per la Final Six Scudetto in programma nella città dello Stretto dal 20 al 22 maggio.

Waterpolo Me-Plebiscito Padova

Maurizio Mirarchi a colloquio con le sue giocatrici (Foto Fazio-Denaro)

La gara è importante e servirà a testare ulteriormente la condizione fisica in vista dell’appuntamento clou. E’ stata una settimana di lavoro intensa per la formazione peloritana che non vuole lasciare nulla di intentato. All’andata le liguri andarono molto vicine al colpo grosso imponendo il pareggio. Questa l’analisi pre gara del tecnico Maurizio Mirarchi: “ Siamo ormai proiettati alla Final Six ma il match sarà utile per valutare tutta la rosa a disposizione e, più in generale, la condizione psico-fisica. Il Bogliasco è un team molto affiatato con alcune giocatrici di livello come Frassinetti e Rambaldi. Insomma il migliore test che ci potesse capitare”. Da domenica prossima la Waterpolo Despar Messina lavorerà con la nazionale brasiliana ospite alla piscina Cappuccini fino alla vigilia della finale scudetto. Previste due amichevoli. Serviranno per mantenere alta la tensione e il livello di concentrazione.

CAMPIONATO – Queste le altre gare della diciottesima e ultima giornata in programma: Ekipe Orizzonte Ct-Padova, Rapallo-Cosenza, Bologna- Prato, Imperia- Acquachiara.

Classifica: Plebiscito Padova 51, Wp Messina 43, Bogliasco e Prato 31, Rapallo 28, Ekipe Orizzonte Ct 24, Cosenza 22,   Bologna 15, Imperia 6, Acquachiara Na 0.

N.B. Padova, Wp Despar Messina, Prato, Bogliasco e Rapallo qualificate alla Final Six. Imperia e Acquachiara Napoli retrocesse in A/2.

Commenta su Facebook

commenti