La Waterpolo Messina ospita Bogliasco. Misiti: “Proveremo a fare la nostra parte”

waterpolo MessinaZihan Zhao al Tiro (Foto V. Nicita Mauro)

Secondo turno interno consecutivo per la Waterpolo Messina che, sabato, alle 15.30, alla piscina Cappuccini, ospiterà il Bogliasco, una delle formazioni più attrezzate del massimo campionato femminile. Così come ha fatto contro il Rapallo, la squadra peloritana cercherà di giocare con saggezza il match, conscia del valore dell’avversario che, da anni, frequenta i quartieri alti della classifica. Tra le giallorosse ancora assente Daniela Screnci. Per il resto non sono previste altre novità. La giovane centroboa Giorgia Amedeo, dal 12 al 15 novembre, parteciperà, a Santa Maria Capua Vetere, in provincia di Caserta, al collegiale della nazionale italiana Under 17. Una bella soddisfazione per uno dei migliori prospetti della Waterpolo Messina.

Waterpolo Messina

Francesco Misiti, torna alla guida della WP Messina

Il tecnico delle peloritane Francesco Misiti, presenta il match con le liguri: “Il Bogliasco è, certamente, una grande formazione, guidata da un allenatore molto bravo. Un gruppo che sta, insieme da molto tempo che può contare anche su straniere di ottimo livello. Sarà un match complicato, più difficile rispetto a quello precedente. Proveremo a fare la nostra parte e confermare le cose buone messe in mostra contro Rapallo”.

Questi gli incontri della terza giornata: Padova- Sis Roma, Rapallo-Florentia, Ekipe Orizzonte Catania- Cosenza, Waterpolo Messina-Bogliasco. Riposa Milano

Classifica A/1 Femminile: Milano 6, Bogliasco e Sis Roma 4, Ekipe Orizzonte Ct, Padova, e Rapallo 3, Waterpolo Messina, Florentia e Cosenza 0

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti