La Top Spin Messina sfida i campioni d’Italia dell’Apuania Carrara

Top Spin Messina (foto Vincenzo Nicita Mauro)

Importante vigilia per la Top Spin Messina, attesa dal confronto con i campioni d’Italia in carica dell’Apuania Carrara. Nella sesta giornata di Serie A1 maschile di tennistavolo la squadra del presidente Giorgio Quartuccio sarà di scena venerdì 23 novembre davanti al proprio pubblico, nella palestra di Villa Dante, con inizio anticipato alle 14,45. L’ingresso è libero. Qualche ora prima, nel corso della mattinata, la Top Spin parteciperà all’Istituto d’Istruzione Superiore “Verona Trento” alla conferenza stampa di presentazione dell’avvio del progetto nazionale “TennistavolOltre” che la Federazione Italiana Tennistavolo ha varato per l’anno scolastico 2018-2019. L’Apuania Carrara (Aliaksandr Khanin, Jan Zibrat e Romualdo Manna), vincitrice di quattro scudetti nella sua storia, è a quota 8 in classifica, due lunghezze avanti rispetto alla Top Spin, che deve però ancora recuperare una gara. Entrambe sono all’inseguimento della capolista AON Milano, prima con 10 punti.

Marco Rech Daldosso (foto Vincenzo Nicita Mauro)

<<La partita contro Carrara – afferma il presidente Giorgio Quartuccio sarà un vero e proprio esame per la nostra formazione. Sicuramente una sfida affascinante e, nello stesso tempo, stimolante per i nostri atleti. Proveremo a far valere il fattore campo che quest’anno sembra darci maggiori stimoli. Sono al corrente che parteciperanno all’incontro appassionati da diverse parti della Sicilia e questo è per noi un motivo d’orgoglio. Riportare l’entusiasmo sugli spalti della palestra di Villa Dante era uno degli obiettivi stagionali e lo stiamo sicuramente ottenendo>>. Come arriva il gruppo a questo appuntamento? <<Qualcuno non è al massimo per dei problemi fisici e ci siamo premuniti inserendo un quinto elemento che valuteremo se far giocare o meno. Le insidie di questo incontro scaturiscono dalla forza dell’avversario che metterà in campo due stranieri fortissimi e un italiano di grande affidabilità ed esperienza. Cercheremo di contrastare Carrara usando come armi la tecnica e l’entusiasmo dei nostri ragazzi>>. A disposizione del tecnico Wang Hong Liang, per l’impegno contro l’Apuania Carrara, Marco Rech Daldosso, Jordy Piccolin, Antonino Amato, Damiano Seretti e Alessandro Di Marino.

Antonino Amato

Il programma della sesta giornata di Serie A1: Top Spin Messina-Apuania Carrara, TT Lomellino-Tennistavolo Norbello, AON Milano Sport-Cral Comune di Roma, A4 Verzuolo Tonoli Scotta-Marcozzi Cagliari (rinviata al 10 dicembre).

Classifica: AON Milano Sport 10, Apuania Carrara 8, Top Spin Messina* 6, A4 Verzuolo Tonoli Scotta, Cral Comune di Roma 5, TT Lomellino 3, Marcozzi Cagliari* 1, Tennistavolo Norbello 0. * Top Spin Messina e Marcozzi Cagliari una gara in meno

Negli altri campionati, in Serie B1-girone D sabato 24 novembre alle 17.30 TT Vigaro Siracusa “A”-Top Spin Messina. In Serie B2-girone H Eos Enna-Top Spin Messina sabato alle 16. In Serie C1-girone Q Astra Valdina-Top Spin Messina sabato alle 17. In Serie C2, sabato alle 16, Top Spin Messina Carrubamia La Caramella-Astra Autoscuola Elisea e ASD Emoticon-Top Spin Messina Geryanna Gelati Artigianali. In D1, infine, TT Piedimonte Etneo-Top Spin Messina Magie Lontane si giocherà sabato alle ore 16.

Commenta su Facebook

commenti