La Tiger Brolo apre il 2015 a Sorrento. Gruppo quasi al completo per Bellinvia

Una conclusione di Giuseppe Aloe sulle mani di Ingrassia

Ultima giornata del girone di andata del Girone I di Serie D, la Tiger Brolo apre il suo 2015 in Campania, affrontando al “Campo Italia” il Sorrento padrone di casa. I rossoneri vivono una situazione societaria complicata ma possono contare su una rosa ricca di calciatori di comprovata esperienza e su un allenatore dal pedigree formidabile, Roberto Carlos Sosa, “El Pampa”, ex bomber di Gimnasia La Plata, Udinese e Napoli. 19 punti in classifica per la squadra della costiera, frutto di sei vittorie, un solo pari e nove sconfitte, molte delle quali patite però lontano da casa. 20 le reti realizzate, 25 quelle subite per una una formazione che in avanti può schierare gente come Pignatta, Polichetti e Majella. Qualche cambiamento in dicembre, complice la crisi, c’è stato per i campani. Molti giocatori hanno lasciato il club, uno su tutti Vitale, ma sono arrivati altrettanti ottimi elementi, tra cui il portiere classe 1994 Di Costanzo e il centrocampista Lettieri, già l’anno scorso a Sorrento in Lega Pro.

Il tecnico del Sorrento Roberto Carlos Sosa

Il tecnico del Sorrento Roberto Carlos Sosa

17 sono invece i punti in classifica per i “tigrotti” di mister Santino Bellinvia, reduci dal poker rifilato alla giovanissima Battipagliese. Per Sorrento, tutti a disposizione del tecnico brolese nonostante qualche acciacco metta in dubbio la presenza di un paio di elementi gialloneri. Le eccezioni le rappresentano il lungodegente D’Emanuele, che dovrebbe rientrare nella seconda settimana di gennaio, e Paolo De Cristofaro, appiedato dal giudice sportivo per somma di ammonizioni. L’incontro di Sorrento sarà diretto dal signor Daniele De Santis di Lecce, con la collaborazione dei signori Antonio Pedarra di Foggia e Fabio Pappagallo di Molfetta. Fischio d’inizio fissato alle ore 14:30 al “Campo Italia”. (tratto da asdtigerbrolo.it)

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti