La Sporting S.Agata espugna il PalaNebiolo di Messina e mantiene la testa della classifica

Sporting S. Agata-Cus Unime

Terza vittoria per la Sporting S.Agata di coach Massimiliano Fiasconaro, che fa un sol boccone del CUS Unime Messina vincendo per 41-75. Gli ospiti scappano fin dal primo quarto, chiuso 9-16, per poi allungare all’intervallo (12-33). Al rientro in campo stessa musica, con la squadra di coach Fiasconaro che allunga al +35 (20-55). Nell’ultimo parziale vanno a segno anche i giovani Federico Fiasconaro e Omar Ferruccio. Finale 41-75. Ottima la prestazione di tutto il roster, a segno con tutti i protagonisti.

CUS Unime Messina – Sporting S.Agata 41-75

Esultanza Sporting S. Agata

Esultanza Sporting S. Agata

CUS Unime: Giallombardo 5, Ponzù 15, Pati A 3, Lanza 3, D’Ignoti 7, Sturniolo, Pati S A, Marzo 1, Bellinghieri 2, Soraci 3, Lanzafame 2. All: Pati F

Sporting S.Agata: Pizzuto 10, Strati 12, Ferruccio 2, Urso 13, Machì 4, Mondello 7, Sindoni 12, Fiasconaro F 4, Cipriano, Valente 10 (+15 rimbalzi). All: Fiasconaro M.

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti