La Schultze Santa Teresa torna alla vittoria: battuto 3-2 il Castellana Grotte

Amando Santa TeresaL'Amando Santa Teresa al gran completo

Erano attesi i tre punti ieri dalla gara interna che l’Amando Volley ha disputato contro la penultima in classifica, la Zero5 Castellana Grotte. Ne sono arrivati solo due ma in un campionato come quello di questa stagione fortemente improntato all’equilibrio tutto ciò che fa smuovere la classifica è sempre ben accetto. Una gara iniziata in salita col primo set vinto dalle ospiti in cui la squadra di casa è apparsa impacciata in fase di ricezione. Secondo e terzo set invece vinti agevolmente dalle ragazze di mister Jimenez, che sembravano aver preso le misure alle baresi.

Amando Santa Teresa

Gli Eagles di Santa Teresa

Un avvio disastroso di quarto set, 0-5 e poi anche 6-11 ne pregiudicava l’esito in quanto Soleti e compagne prendevano coraggio e ritrovavano quella fiducia che sembrava essersi smarrita. Paghe forse del punto ottenuto crollavano poi in un quinto set vinto dalla squadra di casa per 15-7 con Barbara Murri che andava al servizio sull’8-7 e vi rimaneva fino alla fine della partita. Una gara in cui mister Jimenez ha utilizzato ben undici giocatrici, segno di come le abbia provato tutte per portare a casa il risultato pieno; di contro bisogna dare atto alle ospiti, fra le squadre più giovani del girone con cinque ragazze su sette della formazione titolare al primo anno di serie B1, di non aver smarrito totalmente la bussola ma anzi di aver saputo sfruttare l’occasione offertale dal black-out delle ragazze in biancoceleste.

Sedici le battute sbagliate dalle ragazze di casa: un dato allarmante sul quale occorrerà ben presto porre rimedio. Per larghi tratti di gara Jimenez si è affidato ad Anna Amaturo, sostituendo più volte la titolare Courroux, così come in più occasioni la Gervasi ha fatto rifiatare Benny Bertiglia. Spazio anche al secondo libero Spitaleri in luogo della Galuppi e alla centrale De Candia al posto di Chiara Cecchini. Ciliberti si è affidato alla siciliana Gulino in palleggio (talvolta rilevata dalla Fabbo) e a Ginevra Bazzani opposta, Avellini e Belotti al centro, Soleti e Kohler di banda con Stefania Recchia libero. Spazio anche ad Eleonora Penna in qualche frangente della gara. Nel prossimo turno insidiosa trasferta per le amandine che saranno ricevute dallo United Volley Pomezia mentre le pugliesi giocheranno in casa contro il Baronissi.

Amando Santa Teresa

Il tecnico dell’Amando Santa Teresa Antonio Jimenez (Foto da altri campi)

Tabellino: Farmacia Schultze Santa Teresa – Zero5 Castellana Grotte 3-2
Parziali set: 21-25, 25-15, 25-14, 19-25, 15-7.
Amando Volley: Santostefano, Gervasi 4, Cecchini 12, Spitaleri (L2), Galuppi (L), Courroux 1, Giacomel 11, Amaturo, Franceschini, Murri 10, Nielsen 24, De Candia, Messina, Bertiglia 8. All: Jimenez.
Castellana Grotte: Belotti 2, Kohler 7, Avellini 6, Soleti 10, Fino, Caffò, Penna 1, Recchia Stefania (L), Recchia Alessandra (L2), Fabbo, Bazzani 16, Gulino 6. All: Ciliberti.
Arbitri: Gabriella Notaro di Lamezia Terme e Antonino Richichi di Vibo Valentia.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia

The following two tabs change content below.

Redazione MessinaSportiva

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia