La Savam Letojanni cerca riscatto sul campo della Gupe Battiati Catania

Savam Costruzioni LetojanniGiuseppe Mastronardo

La Savam Costruzioni Volley Letojanni medita un immediato ritorno alla vittoria e affronta sabato alle ore 17 la Gupe Battiati Catania di mister Petrone. Terzultima in classifica la squadra etnea è impegnata nella lotta per raggiungere la salvezza, dopo un inizio di campionato davvero terribile. Il girone di andata per i catanesi è stato negativo ma nelle ultime sette partite il sestetto, composto solo da atleti ventenni, è riuscito a vincerne addirittura cinque, segno che qualcosa, negli ingranaggi interni, è cambiato.

Savam Letojanni 2018-19

Savam Letojanni 2018-19

Per questo motivo, la Savam – appostata a quota 36 punti, a -1 dal Modica, ed estromessa almeno per ora dal treno spareggi – dovrà metterci molto del suo per raggiungere i tre punti dopo una settimana particolare, iniziata con l’esonero di mister Centonze. Nonostante tutto la squadra, nel corso della settimana, si è allenata con la stessa concentrazione di sempre, lavorando in tutti i fondamentali e mettendo più intensità dal punto di vista fisico. Sedute di allenamento agli ordini del secondo coach Caminiti che guiderà i suoi anche nella rifinitura, prevista per stasera al Pala “Letterio Barca”. Ci saranno ovviamente tutti, compreso il libero Ruggeri che, durante gli ultimi giorni, non ha preso parte agli allenamenti per problemi di salute.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti