La Saracena Volley vuole continuare a vincere. Le ragazze di mister Venuto ad Acireale per i tre punti

Saracena Volley

La All Work Saracena Volley, nella settima giornata del campionato di Serie C di pallavolo femminile, sarà impegnata in trasferta sul campo della Gorgonia Santa Tecla. La gara è in programma domenica 13 dicembre, alle 17, presso la palestra della scuola media “Arista” di Acireale. Sulla carta, per le ragazze del presidente Luca Leone si tratta di un appuntamento facile, considerando che la formazione acese occupa l’ultimo posto in classifica a zero punti. Ma nonostante la posizione nella graduatoria generale la squadra etnea, nelle precedenti gare, si è dimostrata squadra determinata, che lotta su ogni pallone e che, a dispetto dei risultati, vende cara la pelle. Inoltre, ha evidenziato una buona preparazione tecnica soprattutto in difesa. Proprio per questo la Saracena Volley sta preparando la gara al meglio e non intende sottovalutare l’avversario.

Peppe Venuto guiderà la formazione di 1ª Divisione formata dal gruppo under 16 e under 18

Peppe Venuto, tecnico della Saracena Volley

Il team allenato da Peppe Venuto è concentrato ed andrà ad Acireale per giocare al massimo sulla scia dell’entusiasmo dei risultati sin qui ottenuti che, nonostante si sia presentata al via da matricola, la vedono piazzata al terzo posto dietro le corazzate Santo Stefano e Domenico Savio«Rispetto all’inizio del campionato – ha dichiarato la schiacciatrice Alessia Giuffridaabbiamo cambiato il nostro atteggiamento in campo e stiamo dimostrando di avere un carattere grintoso e determinato. Dopo la sconfitta di Giarre abbiamo finalmente iniziato a giocare da squadra e lo si nota dalla voglia di arrivare su tutti i palloni. Stiamo disputando delle buone partite ma ancora pecchiamo di continuità. Dobbiamo imparare a gestire meglio il vantaggio sulle avversarie cercando di mantenere la lucidità fino all’ultimo punto. Domenica abbiamo una partita apparentemente facile, ma non sottovalutiamo affatto le avversarie e siamo determinate a lottare duramente fino all’ultimo per conquistare la i tre punti».

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti