La Saracena Volley chiude la stagione contro la Messana Tremonti

Saracena VolleyLe ragazze della Saracena Volley

Il prossimo 24 aprile la Saracena Volley farà visita alla Messana Tremonti per 22ª giornata del campionato di pallavolo femminile di Serie C.

La Saracena Volley in azione

La Saracena Volley in azione

Per le ragazze di mister Franco Bertilone il match del PalaJuvara rappresenta un appuntamento difficile visto che si troveranno di fronte una squadra alla ricerca di punti salvezza. Inoltre è da mettere in evidenza che le atlete di Norma Pilota vengono da prestazione di rilievo e sicuramente cercheranno di mantenere questo trend positivo. Mister Bertilone continuerà con la linea verde e darà spazio alle Juniores Noemi Agnello, Claudia Ferraccù, Antonella Magistro ed Elisabetta Taviano. A complicare la trasferta con la Messana Tremonti inoltre sarà l’assenza del capitano Veronica Foraci ed è incerta anche la presenza della centrale Elena Merlo. Il presidente Luca Leone ha così presentato la gara: “Domenica chiudiamo una stagione per noi ricca di soddisfazioni.

Saracena Volley

La Saracena Volley in azione

Al di là del risultato di domenica che mi auguro sia positivo per noi, la società è sicuramente soddisfatta della stagione d’esordio in Serie C. Abbiamo disputato la massima competizione regionale da matricola e siamo riusciti a conquistare anticipatamente la salvezza. Ringrazio tutti quanti hanno contribuito ad ottenere questo risultato. Una grazie di cuore va agli sponsor, a chi ha guidato la squadra, a tutte le giocatrici, ai dirigenti ed a tutto lo staff. Un grazie anche ai tifosi che ci hanno sempre supportato non facendo mancare mai il loro sostegno. Adesso pensiamo all’ultimo impegno di domenica e poi inizieremo a programmare la prossima stagione”.

 

The following two tabs change content below.

Francesco Straface

Ideatore di MessinaSportiva nel 2005, per tredici anni - dal 2002 al 2014 - ha lavorato nelle emittenti private TeleVip e Tremedia. Vanta alcune esperienze nella carta stampata ("Il Dubbio" e il "Quotidiano di Calabria"). Dal 2016 è tutor presso la Scuola di Giornalismo della Lumsa di Roma