La Salernitana corsara a Messina (3-1). Battuto un Team Scaletta rimaneggiato

Team Scaletta

Matura un nuovo successo per la Salernitana Femminile 1970. Nell’incontro valido per il terzo turno del girone di ritorno del girone D di Serie A2 la squadra granata cara al patron Domenico Pizzicara ha vinto, infatti, sul campo di un Team Scaletta ancora frenato da assenze e infortuni.

Salernitana femminile

L’organico della Salernitana femminile 1970

Gara viva nel primo tempo con occasioni da ambo i lati, la Salernitana Femminile 1970 ci prova con D’Angelo che non va lontana dalla rete del vantaggio. Poco dopo a rispondere ad Enrica Giugliano è l’estremo difensore delle bianco blu Arrigo ma nonostante gli sforzi profusi dalle granata il punteggio al riposo lungo rimane inchiodato sullo 0-0.

Per le ospiti a rendersi pericolosa poi è Di Martino su punizione mentre sul fronte opposto Ianniello deve chiudere un’incursione pericolosa della messinese Cusumano. Il match si sblocca però con Gonzalez che gonfia la rete dopo una bella iniziativa. Le peloritane di mister Cernuto provano a rispondere sfruttando la superiorità numerica per due minuti per l’espulsione, contestata, di Di Martino ma il risultato non cambia.

Team Scaletta

Il Team Scaletta nel corso del riscaldamento

Le padrone di casa non trovano il guizzo giusto nemmeno con la carta del portiere di movimento mentre D’Angelo sfrutta lo spazio giusto per trovare il raddoppio. Nel finale arriva la doppietta personale per Gonzalez in contropiede mentre prima del triplice fischio Cucinotta trova la rete della bandiera per il Team Scaletta. Termina cosi 3-1 con la Salernitana Femminile 1970 che sale al terzo posto della classifica con 28 punti, lo Scaletta rimane ancorato in piena bagarre retrocessione al terzultimo posto a quota 11.

Team Scaletta-Salernitana 1-3
Marcatrici: Gonzalez (2), D’Angelo, Cucinotta (TS)
Team Scaletta: Arrigo, Segreto, Pensabene, Cusumano, Bertino, La Falce, Rizzo, Casale, Firrincieli, Lo Presti, Cucinotta, Fedele. ALL: Cernuto
Salernitana: Ianniello, D’Angelo, Di Martino, Giugliano E., Giugliano A., Gonzalez, Carratù, Gigante, Tirozzi, Mauro, Palumbo, Di Bello. ALL: Lanteri
Arbitri: Cucuzzella/Saranitro.