La Power Team interrompe un digiuno decennale e conquista il podio a Caltanissetta

power teamGli atleti della Power Team Messina in posa in vasca
Gli atleti della Power Team Messina in posa in vasca

Gli atleti della Power Team Messina in posa in vasca

La Power Team Messina chiude in bellezza la stagione agonistica invernale in vasca corta. Sabato 22 e domenica 23 febbraio si sono svolti i Campionati Regionali Indoor categoria Esordienti B (maschi 2003-04, femmine 2004-05), presso la piscina comunale di Caltanissetta, gli ultimi della stagione invernale.

La società peloritana si è piazzata, dopo ben dodici anni, al terzo posto con 344 punti della classifica generale. L’ultimo precedente era quello del CUS Messina, sempre a Caltanissetta. Enorme soddisfazione per i tecnici Luca Bombaci, Alessandro Accolla e Giuseppe La Monaca, che dopo tanto lavoro e sacrifici si trovano ai vertici del nuoto siciliano, scavalcando società blasonate.

Oltre all’ottimo piazzamento della squadra, un’autentica pioggia di medaglie per i giovanissimi atleti. Nel centro nisseno è arrivato in particolare un fantastico oro nei 100 stile libero per Giulia Fontana con 1.15″.9, nuova campionessa regionale. L’ultimo oro nei 100 stile femminili era arrivato quindici anni fa. La stessa Fontana ha ottenuto il bronzo nei 400 stile libero con 5.46″.9.

Giulia Fontana sul gradino più alto del podio a Caltanissetta

Giulia Fontana sul gradino più alto del podio a Caltanissetta

Sono arrivate poi ben quattro medaglie per Manuel Dibilio: bronzo nei 400 stile con 5.16″.1, bronzo nei 50 farfalla con 35″.2, argento nei 200 stile con 2.29″.3 , argento nei 100 stile con 1.09.0

Medaglia di Bronzo per Michela Evangelista nei 100 farfalla con 1.31″.5. Identico metallo anche per la staffetta stile libero femminile con Fontana, Evangelista, Pandolfino, Palella (2.29″.0). Argento la staffetta mista femminile con Palella, Caselli, Evangelista, Fontana (2.45″.3).

Stabiliti inoltre due nuovi record provinciali da Giulia Fontana nei 50 stile libero 35″.9 (precedente Giulia Spoto 36″.1) e da Manuel Dibilio  nei 50 stile libero 31″.4 (precedente Davide Marchello 32″.6)

Questi infine gli altri piazzamenti:

– Fontana Giulia 100 misti 9°
– Palella Germana 100 misti 7° , 100 dorso 15°
– Evangelista Michela 400 stile 12°, 200 stile 6°, 50 farfalla 4°
– Catalfamo Elisa 400 stile 13°, 200 stile 14°
– Danaro Martina 15°
– Caselli Rita 200 rana 5°, 100 rana 5°
– Pandolfino Daniela 200 rana 9°, 100 rana 8°, 100 stile 14°
– Parlavecchio Martha 100 rana 15°, 100 farfalla 12°
– Stracuzzi Giovanni 200 dorso 15°
– Staffetta 4 x 50 stile femmine (Caselli, Parlavecchio, Catalfamo, Maresca) 8°
– Staffetta 4 x50 stile maschi (Dibilio, Gullifà, Stracuzzi, Biriaco)
– Staffetta 4 x 50 mista femmine (Maresca, Pandolfino, Catalfamo, Parlavecchio) 10°
– Staffetta 4 x 50 stile maschi (Stracuzzi, Biriaco, Dibilio, Dibilio) 9°

Commenta su Facebook

commenti