La Pongistica Messina si prende derby e primato in C1

Renzo GironeRenzo Girone (Pongistica Messina)

Si conclude 5-4 per la Pongistica Messina l’atteso derby di C1 contro l’Astra Valdina che vale il primo posto del girone Q al giro di boa. La formazione del presidente Minutoli (Puglisi, Girone, L. D’Amico, Larini, Sidoti) riesce al nono incontro a risolvere a proprio favore un match molto equilibrato, rimontando il parziale 4-2 dell’Astra (Briuglia, S. Caprì, C. D’Amico, Rozanova). Nello stesso girone, il T.T. Top Spin (D’Antonio, Rampello, C. Zaccone) perde sul campo del T.T. Catanzaro per 5-2. Nel girone R, torna sconfitto da Enna il Tauromenion (Masaracchia, Giannetto, Amato) che subisce un 5-3 dal T.T. Ausonia, restando ancora fanalino di coda.

Nel campionato di B1, agevole 5-0 del T.T. Top Spin (Di Marino, Sofia, G. Caprì) a Palermo contro lo Sportenjoy. I peloritani mantengono ben saldo il secondo posto del girone a due punti dalla capolista T.T. Città di Siracusa, prossimo avversario. Sofferto successo interno per la Pongistica Messina (Arcigli, Pillera, Dario Sabatino) che supera 5-4 la Vi.Ga.Ro. Siracusa “A”, conquistando due importantissimi punti in chiave salvezza. In B2, il T.T. Top Spin (Trifirò, G. Zaccone, S. Zaccone) cede 5-2 a Zafferana Etnea contro l’Albatros, al comando della classifica. Nel prossimo fine settimana, sono in programma i Campionati Provinciali Individuali, giovanili e di categoria.

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti