La Polisportiva Rescifina Messina U 13 e 14 si prepara alla doppia semifinale regionale 

Rescifina MessinaUnder 14 Rescifina Messina
La Polisportiva Giuseppe Rescifina Messina scalda i motori in vista di due settimane molto importanti in ottica attività giovanile. Conclusa la stagione regolare è adesso arrivato il momento per le ragazze peloritane di disputare i confronti ad eliminazione diretta, valevoli per la conquista della finale regionale per i titoli delle categorie Under 13 e 14.
In ordine di tempo scenderà per prima in campo la selezione più grande (quella delle annate 2004/05) in vista del doppio confronto di semifinale contro il Basket Giarre con le due sfide in programma il 24 e 26 aprile. Si parte dal primo confronto ospitato dalla palestra etnea, poi toccherà al retour match del PalaTracuzzi. La Rescifina Messina, marchiata F.lli Denaro, non fa mistero di voler puntare al bersaglio grosso della finale regionale puntando su una squadra ben assortita dove dal mese di febbraio gioca anche la giovane Compagnino, ex di turno avendo svolto la sua trafila proprio nel Giarre. In squadra figura anche Arianna Catanzaro, figlia di coach Gianni del Trogylos Priolo vincitore della serie B Femminile, dimostratasi un valido collante con le ragazze peloritane di più ampia militanza. La squadra peloritana ha sempre vinto sia nel proprio girone provinciale che in quello interprovinciale con Palermo e Trapani sommando venti successi in altrettante uscite mentre Giarre ha conquistato il terzo posto del proprio girone dietro la quotata Virtus Eirene Ragusa che nell’altra semifinale regionale affronta la Zannella Cefalù e parte con ottime possibilità di arrivare in finale.
Rescifina Messina

Time out Rescifina Messina U 14

La formazione di coach Malaja conosce molto bene le avversarie del confronto diretto ed intende giocarsi le proprie carte in chiave conquista del titolo regionale anche se è consapevole che in gare così sentite le difficoltà non mancheranno.
Questo il roster della selezione Under 14 della Polisportiva Rescifina:
Catanzaro, Compagnino, Cordaro, Denaro, Giuffrè, Fanara, Limosani, Lo Giudice, Montagnino, Panetta, PAratore, Pellicciaro, Rescifina, Turiano
Si dovrà attendere invece una settimana in più per vedere all’opera la formazione under 13 (annate 2005/06) che attende l’incrocio contro l’onnipresente Virtus Eirene Ragusa. Si prevede una semifinale certamente complicata per la Polisportiva Rescifina Messina considerato il tasso tecnico delle avversarie anche se nell’ultimo confronto diretto Messina ha ben figurato al Join The Game infliggendo una scofitta alle iblee nel gironcino di qualificazione (ma dato non del tutto indicativo trattandosi di basket 3vs3). La serie scatterà ad inizio maggio con la prima gara in programma al Tracuzzi poi appuntamento al PalaMinardi per decretare chi accederà alla finalissima regionale.
The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com