La Peppino Cocuzza Milazzo dilaga con Giarre e consolida il secondo posto

Cocuzza MilazzoIl Cocuzza Milazzo celebra il netto successo con Giarre

Nella dodicesima giornata di Serie C Silver la Peppino Cocuzza Milazzo ospita il Basket Giarre tra le mura amiche del PalaCocuzza. I padroni di casa non giocavano una partita di campionato da quasi un mese, dal momento che la pausa natalizia e il turno di riposo hanno imposto un lungo stop. Gli etnei, invece, arrivano al big match affamati di punti pesanti per la classifica e galvanizzati dalla vittoria nel derby contro Acireale di sette giorni prima.

Cocuzza Milazzo

Paride Spanò in palleggio (foto Riccardo Caristi)

Restanti si affida a Spanò e Mobilia in cabina di regia supportati da Varotta, Norkus e Tumpa, quest’ultimo rientrato dopo uno stop che lo ha visto lontano dal parquet per quasi due mesi. Sebbene le carte in tavola promettevano una partita combattuta con pochi strappi, i padroni di casa trovano facilmente la retina già nei primi minuti di gioco, costringendo Giarre a chiamare time-out per bloccare l’emorragia. La musica è sempre la stessa per tutto il primo tempo e all’intervallo lungo Varotta e compagni guidano per 40 a 16. Sono sempre i padroni di casa a dettare il ritmo del gioco anche nel secondo tempo: Tumpa e Norkus (che chiuderanno rispettivamente con 8 e 29 punti) dominano il pitturato e garantiscono centimetri importanti in difesa.

Giuseppe Varotta fa i conti con qualche noia alla caviglia ma realizza comunque 12 punti in 20 minuti di gioco, mentre Mobilia e Spanò (7 e 9 punti) gestiscono il gioco senza troppe difficoltà. Ottime anche le prestazioni di De Gaetano, Amenta e La Spada che si dimostrano sempre cruciali e pronti a tutto nello scacchiere di coach Restanti il quale, nei minuti finali del match, garantisce spazio anche agli under Saporita e Saraò. Alla sirena finale il punteggio recita 83-49 per i padroni di casa, che hanno la meglio su un Giarre privo di centimetri importanti sotto canestro e poco fortunato dall’arco nei momenti cruciali della gara.

Cocuzza Milazzo

Lukas Tumpa del Cocuzza Milazzo

Nonostante la prestazione negativa, però, gli etnei stanno disputando un ottimo campionato, occupando meritatamente la terza posizione in classifica generale. La Peppino Cocuzza Basket Milazzo, invece, stacca Giarre e Cus Palermo (sconfitto da Comiso) occupando la seconda posizione in solitaria con una partita ancora da recuperare. La settimana prossima i ragazzi di Restanti saranno ospiti del Patti Basket, mentre giovedì 26 in un turno infrasettimanale faranno visita all’Amatori per il recupero dell’ottava giornata.

Peppino Cocuzza-Basket Giarre 83-49
Parziali: 20-9, 20-7, 21-17, 22-16.
Peppino Cocuzza: Saraò, Varotta 12, Preci ne, Carnazza ne, De Gaetano 6, Tumpa 8, La Spada 3, Spanò 9, Norkus 29, Saporita, Mobilia 7, Amenta 9. All: Restanti
Arbitri: Micalizzi e Palazzolo.

Autori

+ posts