La Peloritana stende il Kamarina con una rete di D’Urso

La Peloritana schierata prima del via

La Peloritana torna a vincere dopo la battuta d’arresto subìta a Gela e guadagna tre punti fondamentali per continuare il cammino verso l’obiettivo-salvezza. Sul parquet del “PalaNebiolo”, contro il Kamarina, nella gara valida per la decima giornata del campionato di C1 i ragazzi di Corrado Martelli vincono grazie ad una rete di Salvo D’Urso e salgono a quota dieci punti in classifica.

Una fase della sfida vinta dai messinesi

Una fase della sfida vinta dai messinesi

“È stata una partita dura, giocata da due formazioni che si sono studiate per quasi un tempo – le parole dell’allenatore della Peloritana a fine gara – Avevo chiesto ai ragazzi grande sacrificio e hanno risposto positivamente, giocando da grande squadra. Abbiamo imboccato la strada giusta per affrontare il campionato, solo giocando con intensità e sacrificio possiamo raggiungere la salvezza”. Il prossimo sabato la Peloritana sarà ospite del Città di Leonforte; poi, nell’ultima gara prima della sosta natalizia, al “PalaNebiolo” la formazione messinese affronterà il CUS Palermo: due sfide importanti, dalle quali bisognerà trarre il massimo in ottica salvezza.

Un'occasione sprecata dagli ospiti

Un’occasione sprecata dagli ospiti

SC Peloritana – CS Kamarina 1-0
Peloritana: Battiato, Abate, C. Martelli, La Valle, D’Urso, Branca, D’Angelo, Colavita, Micari, Piccolo, Giordano, Parisi. All. Corrado Martelli
Kamarina: Di Quattro, Campo, Sammito, Emmolo, Alessandrà, Buzzone, Iurato, Zisa, Fiderio, Guerrieri. All: Concetto Salone

Commenta su Facebook

commenti