La Nino Romano Milazzo chiude la C al terzo posto. L’Under 18 sfida Marsala

Nino Romano MilazzoLa Nino Romano Milazzo in posa

L’ultima giornata del campionato di serie C vedeva la Nino Romano Milazzo chiudere la stagione tra le proprie mura contro un Acireale ultimo in classifica e destinato a giocarsi nei play out la permanenza nel massimo campionato regionale. La differenza tra le due formazioni appare subito chiara e rispecchia la classifica ma, in aggiunta allo squilibrio tecnico, pesano anche le motivazioni opposte.

Nino Romano Milazzo

Ilenia Vallefuoco della Nino Romano Milazzo

Milazzo voleva salutare un pubblico che si è sempre dimostrato caldo e vicino alla squadra, Acireale aveva già la testa ai play out e deve assimilare i dettami tattici del nuovo mister, subentrato da due settimane. Nel terzo set i momenti più emozionanti li regalano due esordi che hanno sapori diversi: sul 20-11 Ilenia Vallefuoco, l’esperta centrale protagonista della splendida cavalcata dell’anno passato, dopo undici mesi torna a calcare un campo di gioco dopo l’infortunio al ginocchio. Sul 22-12 c’è il debutto ufficiale in prima squadra della giovanissima Francesca Fleres, under 18 che la sorella Stefania ricopre il ruolo di palleggiatrice. Il 3-0 conclusivo fa scattare la festa con i tifosi.

Soddisfatta la banda Angela Bertè: “La stagione è positiva con il terzo posto finale”. Adesso la semifinale regionale Under 18 contro il Progetto Volley Marsala: “Molte ragazze dell’under 18 giocano anche in serie C. Quest’anno sono andate bene sia la regular season che i quarti di finale, abbiamo trovato il nostro equilibrio e siamo molto contente. Adesso ci aspetta una trasferta non semplice ma cercheremo di dare il massimo”.

Nino Romano Milazzo

La formazione Under 18 della Nino Romano Milazzo

Il tecnico Mauro Maccotta boccia la formula del torneo: “Per la prima volta nella mia carriera interrompo un campionato ad inizio aprile. Dovremmo inventarci qualcosa per motivare le ragazze a stare in palestra. Un atleta per dieci mesi bisogna sempre tenerlo sotto pressione se vogliamo farlo crescere”. Ora la doppia sfida con Marsala: “Abbiamo la possibilità di giocarci l’eventuale golden set in casa, per cui ci lasciamo aperte tutte le porte. Sono soddisfatto del terzo posto in serie C perché le due squadre che sono sopra di noi sono state più continue”.

POL. NINO ROMANO – ACIREALE 3-0
Parziali set: 25-16, 25-11, 25-17. Durata set: 24’, 19’, 26’.
NINO ROMANO: Prizzi 1, Fleres F. 0, Vallefuoco 0, Bertè 14, De Luca 4, Impellizzeri 0, Puglisi 7, Musicò 7, Fleres S. 7, Maccotta 6, Rispoli 7, Cuzzocrea (L) 0, Cucinotta (L) 0.
ACIREALE: Aiello 4, Puglisi 0, Giampietro 3, Arena 5, Scandura 3, Mineo 3, Mastroeni 2, Sergi 0, Giuffrida 2, Lo Grasso 3, Barbiero (L) 0.
MVP: Angela Bertè (Nino Romano).
TOP ACERS premio “Universo Messina”: Stefania Fleres (Nino Romano).
TOP BLOCKER: Alessandra Musicò (Nino Romano).

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia