La Nebros puntella l’attacco con l’esterno gambiano Ousman Sowe, ex Igea

IgeaSowe in azione con la maglia dell'Igea (foto Giuseppe Zanghì)

La Nebros batte il suo secondo colpo del mercato invernale dopo l’innesto dell’argentino  Amengual. Il club biancoverde del presidente Lamonica ha annunciato l’ingaggio ufficiale del forte esterno offensivo gambiano Ousman Sowe, classe 2000.

Igea

Sowe prova a recuperare un possesso (foto Giuseppe Zanghì)

Si tratta di un giocatore di qualità, un autentico jolly in grado di spaziare su tutto il fronte d’attacco e abile con entrambi i piedi, che potrà aiutare la squadra in un reparto che necessita di nuove soluzioni. Nonostante la giovane età, vanta numerose esperienze in Sicilia con le maglie di Atletico Messina, Jonica, Virtus Ispica, Leonzio, Igea Virtus e Santa Croce, club col quale aveva iniziato la stagione attuale. Va a completare un reparto che adesso conta su cinque elementi effettivi: ci sono anche Pontini, La Spada, Carrello e Sammouidi. Rimane invece ai box per noie fisiche Traviglia.

Autori

+ posts