La Leones vuole far valere il fattore campo contro l’Acicastello

LeonesScontro diretto per la Leones nella sesta giornata del campionato nazionale di serie B di pallanuoto. I messinesi del presidente Leonardo Berti affronteranno sabato (inizio ore 16.30), nella piscina scoperta dell’impianto “Cappuccini”, l’Acicastello di mister Cacia.

Gli acesi, fermi a 6 punti in classifica, rappresentano una vera e propria mina vagante del torneo, in quanto squadra imbottita di giovani di talento che ad oggi non ha reso, per lo meno nei risultati, come è lecito aspettarsi da un collettivo oggettivamente di primo ordine. In casa Leones si è lavorato, intanto, alacremente per farsi trovare nelle migliori condizioni possibili all’importante appuntamento; è stato svolto, infatti, il consueto programma settimanale senza particolari difficoltà. Bisognerà ovviare, però, all’assenza del capitano Giuseppe Arcovito, squalificato dopo l’espulsione rimediata contro il Taranto, per il resto tutti disponibili per mister Sergio Naccari.Leones1

“Giochiamo contro un’insidiosa formazione – ha dichiarato, alla viglia del match, l’estremo difensore Enrico La Tonala classifica non rende a pieno l’idea della loro reale forza. Li abbiamo affrontati nel precampionato e sappiamo che non avremo vita facile; i nostri avversari sono un ottimo gruppo, completo in ogni ruolo e che fa della forza fisica e natatoria la loro caratteristica migliore ed in più sono guidati da un tecnico molto valido. Noi siamo pronti, comunque, a dare battaglia e sappiamo che i nostri punti salvezza li dovremo conquistare soprattutto in casa. Proveremo, quindi, a vincere già sabato, mettendo ulteriore fieno in cascina”.

 

The following two tabs change content below.

Commenta su Facebook

commenti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com