La JSL Women sfida il Marsala nel match d’apertura della seconda fase

JSL WomenLe giocatrici della JSL Women

Prenderà il via sabato la seconda fase del campionato regionale d’Eccellenza di calcio femminile. Nel primo turno in calendario, la JSL Women affronterà, sul campo di Valderice (inizio ore 16.00), il Marsala in gara secca. Le neroverdi sfideranno un avversario di valore, che conoscono bene per averlo incrociato più volte sia in questa che nella passata stagione.

JSL Women

Il tecnico Alessio Giuffrè

“Abbiamo preparato la partita nel migliore dei modi – dichiara il vice allenatore Alessio Giuffrèandremo lì senza particolari pressioni per aggiungere un’altra importante esperienza nel nostro bagaglio e fornire una buona prestazione. Per noi sarà una sfida come le altre, cercheremo naturalmente di alzare l’asticella qualitativa”.

Non godere dei favori del pronostico può rappresentare un vantaggio? “Non credo ci possano essere dei favoriti un singolo match. Loro hanno ambizioni maggiori, poiché la squadra è stata costruita per primeggiare in questo torneo, noi proveremo a mettere in campo le nostre peculiarità e la voglia di migliorarci sempre”.

JSL Women

Diletta Trassari della JSL Women

Fanno eco le parole di Diletta Trassari, responsabile del settore femminile JSL: “Stiamo vivendo la vigilia in maniera tranquilla e con grande entusiasmo, anche perché l’obiettivo quest’anno della dirigenza è fare crescere più possibile le numerose giovani in organico. Le ragazze sono concentrate e non vedono l’ora di giocare questo incontro, che rappresenta un’altra bella opportunità di confronto”.

JSL e Marsala sono gli unici club in Sicilia a partecipare a tutte le categorie “rosa”: “Siamo orgogliosi di vedere il nostro nome affiancato a quello del Marsala, una società che vanta una storia ventennale. Mi auguro che in futuro altre realtà seguano l’esempio, sarebbe fondamentale per l’intero movimento regionale”.  

Partite 1° turno seconda fase Eccellenza: Marsala-JSL Women, Monreale-Vigor Montelepre, Santa Lucia-Don Bosco 2000 e Gloria-Cr Scicli.