La Fortitudo Messina rinuncia ai campionati senior. Si dedicherà al vivaio

Fortitudo MessinaIl roster della Fortitudo Messina a Bari

La Fortitudo Messina ha comunicato ufficialmente la decisione di rinunciare alla partecipazione ai campionati senior per la stagione sportiva 2024/25. “Una scelta – si legge nel comunicato – assunta soprattutto per motivi generazionali, che non permettono di poter avere quella visione a lungo termine che ha sempre contraddistinto il lavoro della società. Una lungimiranza che ha consentito alla Fortitudo Messina di compiere uno splendido lavoro con i classe 2003, 2004 e 2005 che adesso andranno a giocare fuori o avranno la possibilità di crescere in altre società, mentre altri proseguiranno altrove con il loro percorso di studi”. 

Viola Reggio Calabria

Mollica difende il canestro della Fortitudo a Reggio Calabria (foto Fortunato Serranò)

A conferma del vivo interesse riscontrato da diversi giocatori dell’ultimo roster neroverde le trattative già definite o in via di conclusione nel corso delle prime settimane di mercato riguardano Matteo Mollica, approdato al Basket School Messina, Mahmat Kader al Basket Arezzo, Scott Nnabuife al Castelfiorentino ed Emmanuele Giannullo alla Svincolati Milazzo. 

“La società si prende un attimo di pausa, in questi anni non ci siamo sentiti tutelati nelle nostre partecipazioni ai campionati senior. E per questo spenderemo tutte le nostre energie future per una crescita sempre più importante del nostro settore giovanile. Parteciperemo ai campionati di Eccellenza, saremo presenti in tornei nazionali e internazionali molto prestigiosi, allo scopo di regalare un’apertura e una crescita mentale e cestistica ai nostri ragazzi”. 

Fortitudo Messina

Kader saluta la Fortitudo Messina (foto Andrea Pagano)

Si valuta l’intesa con un altro club cittadino: “Crediamo tanto nello sviluppo dei nostri ragazzi nati tra il 2009 e il 2013, prova ne sia la recente conquista del titolo regionale Under 14, e anche delle nostre splendide “pink”. Nelle prossime settimane comunicheremo il nuovo assetto societario, siamo aperti a instaurare un gemellaggio con un’altra società importante di Messina, utile per allargare gli orizzonti e far crescere ulteriormente il nostro settore giovanile”.