La Costa sa soffrire. Condello: “Siamo stanchi dopo diversi mesi al top”

Gioia Costa

C’è voluto un supplementare ma alla fine l’Irritec Costa d’Orlando l’ha spuntata per 86-81 sull’Eagles Basket Palermo, portando a casa la diciannovesima vittoria di seguito in una stagione di C Silver fin qui perfetta per i paladini.

Dopo il match, coach Giuseppe Condello ha evidenziato qualche problema di stanchezza dei suoi: «Abbiamo vinto una partita importante contro una squadra talentuosa e ben allenata che ci ha creato grosse difficoltà. I nostri avversari hanno messo a segno canestri difficili. In più, noi non abbiamo avuto la solita presenza difensiva e lo abbiamo pagato. Siamo molto stanchi, sia mentalmente che fisicamente. Tra calendario e recuperi, non abbiamo tanto tempo per lavorare con il nostro preparatore dato che giochiamo sempre. Mercoledì saremo di nuovo sul parquet a Messina e cercheremo di fare del nostro meglio nonostante la fatica e qualche acciacco che purtroppo c’è e che rende la nostra rotazione più corta».

The following two tabs change content below.
Redazione Messina Sportiva

Redazione Messina Sportiva

Commenta su Facebook

commenti