La Costa d’Orlando infoltisce il reparto lunghi, preso da Salerno Riccardo Bartolozzi

Riccardo Bartolozzi (Costa)

Nuovo colpo di mercato per l’Irritec Costa d’Orlando. Il club caro al presidente Giuffrè ha messo sotto contratto per la stagione sportiva 2018/2019 l’atleta Riccardo Bartolozzi.

Classe 1995, ala-centro di 204 cm per 100 kg, Bartolozzi è un lungo molto versatile, in grado di giocare sia lontano da canestro che sotto i tabelloni. Nonostante la giovane età, il giocatore marchigiano ha alle spalle importanti esperienze con canotte blasonate come quelle di Fortitudo Bologna (in DNB) e Verona (A2 Gold). Bartolozzi ha anche difeso i colori di Fabriano, in C1, e di Bisceglie in Serie B. L’anno passato, quindi, l’avventura nel torneo cadetto con la Virtus Arechi Salerno, con cui ha conquistato i play-off mettendo a referto 7.3 punti e 4.3 rimbalzi di media in 17’ di impiego. Adesso una nuova sfida con la Costa d’Orlando Basket.

Riccardo Bartolozzi ai tempi di Verona

«Ho scelto la Costa d’Orlando perché mi ha colpito molto l’organizzazione societaria – spiega Bartolozzi -. Negli ultimi giorni ho avuto numerosi contatti con coach Condello, che mi ha fortemente voluto in biancorosso e che voglio ringraziare per la fiducia. Sono un giocatore altruista, amo il gioco di squadra e cerco di dare il mio contributo facendo il lavoro sporco, buttandomi forte al rimbalzo d’attacco e attaccando sia fronte che spalle a canestro. L’obiettivo è quello di centrare i play-off che sono sfuggiti durante l’ultima stagione. Ovviamente vogliamo conquistare il miglior risultato possibile, sono già molto carico e non vedo l’ora di iniziare la preparazione sotto lo splendido sole di Capo d’Orlando!».

Commenta su Facebook

commenti