La Basket School Messina batte il primo colpo con il play Leonardo Di Dio

Basket School MessinaLeonardo Di Dio firma per la Basket School Messina

Dopo l’ufficializzazione di coach Paladina, la Basket School Messina mette a segno il primo colpo di mercato. Il club del presidente Massimo Zanghì ha annunciato l’arrivo in canotta giallorossa di Leonardo Di Dio. Playmaker, 183 cm, nato a Messina il 6 novembre 2000, Leonardo è uno dei giovani prodotti del basket messinese che più ha impressionato nelle ultime stagioni.

Basket School Messina

La Basket School Messina accoglie Leonardo Di Dio

Nonostante la giovane età, Leonardo possiede un ottimo bagaglio di esperienza che potrà mettere al servizio della Basket School nel prossimo campionato di serie C Gold. Atleta dotato di un ottimo tiro sia dalla media che dalla lunga distanza, abbina alla vena realizzativa una sapiente gestione della palla e una buona visione di gioco.

Cresciuto nella Life Messina di Guido Restanti, Di Dio ha fatto parte del Progetto Club (collaborazione tra i settori giovanili di Life, Ganzirri e Amatori), vincendo nel 2016 il titolo regionale Under 16. Nel 2016/17 disputa il suo primo campionato senior nelle file dell’Amatori Messina in serie D, dove si mette in luce realizzando una media di 9.6 punti a partita con un high di 22 contro la Libertas Alcamo.

Minibasket Milazzo

Leonardo Di Dio è reduce dall’esperienza nel Minibasket Milazzo

La stagione successiva Leo conferma le proprie doti di tiratore con la maglia del Castanea, sempre in serie D, con 15.1 punti ad allacciata di scarpe: per lui due high da 27 punti contro Azzurra Pozzallo e Amatori Messina. Proprio con i nero arancio, Di Dio debutta in C Silver nel campionato 2018/19 e si afferma come cecchino implacabile con i suoi 18.6 punti di media e un high incredibile di 37 punti contro la Cestistica Torrenovese, che in quella stagione centrerà la promozione in serie B.

Poi l’esperienza a Ragusa, sempre in C Silver, una stagione poco fortunata per via di qualche infortunio per Leo che ha viaggiato ad una media di 7.5 a match, con un high di 20 punti contro Orlandina Lab. Nell’annata 2020/21 il ritorno al Castanea, in C Silver, con cui mette a segno 325 punti in 17 gare (19.1 Ppg), la sua miglior prestazione 30 punti ancora contro Orlandina Lab.

Castanea Basket

Leonardo Di Dio in lunetta con la maglia del Castanea (foto Raineri)

Nella scorsa stagione il debutto in serie B con la canotta della Meta Formia, con cui gioca 14 gare e realizza 151 punti (10.8 di media) con un high di 25 punti contro la Pallacanestro Molfetta e poi il ritorno in Sicilia, con la formazione de Il Minibasket Milazzo, con cui disputa undici gare e mette a segno 227 punti (20.6 a gara), con un high di 27 punti contro l’Amatori Messina.

Adesso l’accordo con la Basket School Messina, dove Leonardo arriva con entusiasmo e voglia di ben figurare. I dirigenti del club peloritano ringraziano l’agente del giocatore, Carmine Lopomo, per il positivo esito della trattativa.

Autori

+ posts