Junior Sport Lab tra bilancio della stagione, presente e programmazione

Giuseppe Scaffidi responsabile "progetto Academy"

Sta per calare il sipario sulla brillante annata agonistica della Junior Sport Lab, che non intende, però, fermarsi con l’organizzazione di eventi e nella programmazione della prossima stagione. Grande è la soddisfazione della dirigenza e dei tecnici neroverde per il lavoro portato avanti, come traspare dalle parole di Giuseppe Scaffidi, responsabile del “progetto Academy” di JSL:

Junior Sport Lab

I ragazzi del settore giovanile

“Il bilancio è sicuramente positivo al termine di una stagione ritornata ad essere finalmente normale e ricca di impegni. Abbiamo partecipato a più campionati ed attività possibili, poiché l’obiettivo era di dare ai ragazzi un elevato numero di opportunità di confronto con altre realtà, che, a causa della pandemia, erano parecchio mancate nei precedenti mesi. Per noi è stato importante, inoltre, verificare il lavoro fatto quotidianamente sul campo”.

Com’è andato il “progetto Academy”? “La dirigenza ha deciso di investire ancora di più su questa area, rafforzando sia lo staff che l’organizzazione. L’indirizzo che ci è stato dato era fornire servizi adeguati in comuni che ne erano sprovvisti, garantendo una metodologia moderna senza snaturare, però, le peculiarità locali. Le adesioni sono quasi raddoppiate”.

Le calciatrici della JSL Women

La crescita del settore femminile è costante, cosa ci doppiamo attendere per il futuro? “L’ambizione del club è di alzare sempre l’asticella. Abbiamo raccolto preziosi dati, sulla base dei quali si cercherà ulteriormente di migliorare. Spero ed auspico che la Federazione, sia regionale che provinciale, osservi bene il territorio ed il movimento, tutelando questo tipo di investimenti, fatti da società, come la nostra, che si stanno muovendo in maniera seria, puntando, in particolare, sulle giovani calciatrici”.

 

Autori

+ posts