Il Valletta Fc ospite del Comune di Messina. Scambio di omaggi con il sindaco

Valletta FcIl Valletta Fc in posa al Comune (foto Ciccio Saya)

Visita istituzionale del Valletta Fc al Comune di Messina. Il club maltese è stato accompagnato dal direttore sportivo Domenico Roma, dal direttore organizzativo Giuseppe Bellantoni e dal responsabile della comunicazione Davide Gambale, oltre che dal preparatore dei portieri Mauro Manganaro e dai calciatori Domenico Franco e Francesco Giunta. Donate ai calciatori maltesi specialità dolciarie messinesi, offerte del ritrovo Casaramona. Scambio di doni fra il sindaco Federico Basile e i dirigenti maltesi. Presente l’assessore allo Sport Massimo Finocchiaro e alcuni consiglieri comunali, come Raimondo Mortelliti, presidente della Commissione Sport, e Dario Carbone.

Valletta Fc

Il sindaco e l’assessore con gli omaggi del Valletta Fc (foto Ciccio Saya)

“È un piacere ospitarvi a Palazzo Zanca e nella nostra città – ha dichiarato il sindaco Basile – e siamo contenti per la sinergia creatasi con l’Acr. L’occasione è propizia per farvi un grande in bocca al lupo per la vostra stagione. Mi auguro che la permanenza a Messina sia stata di vostro gradimento”. La visita istituzionale si inserisce nell’ambito delle politiche di internazionalizzazione del Comune di Messina, al fine di promuovere il brand Messina ideato dall’Amministrazione De Luca. Il Valletta milita nella massima serie del campionato maltese e la scorsa settimana ha ceduto a titolo definitivo al Messina l’attaccante Andrea Zammit. Il sindaco ha donato ai dirigenti del Valletta il crest e un gagliardetto della città di Messina, ricevendo due volumi sulla storia del club, il gagliardetto e la maglietta della squadra.

Autori

+ posts

MessinaSportiva.it è stato fondato nel 2005 da Francesco Straface. Nato da una costola di un portale creato nel 2002 per seguire la Pallacanestro Messina, matricola in serie A1 maschile, ha sempre seguito con attenzione il calcio cittadino, dando però spazio a tantissime realtà, anche le meno conosciute. Rappresenta ormai un punto di riferimento per gli sportivi di città e provincia