Il Valle del Mela ha definito quattro conferme e l’innesto di Sciliberto

Valle del MelaGiuseppe Sciliberto approda al Valle del Mela

Il Valle del Mela prosegue spedito l’opera di rafforzamento sul mercato ed ha comunicato altri cinque giocatori che comporranno il nuovo organico. Si tratta nello specifico di quattro riconferme e un nuovo innesto. In forza alla squadra allenata dal tecnico Giannicola Giunta perfezionato il rinnovo per Pasquale Arigò, che dopo aver disputato un’ottima stagione da assoluto protagonista nonostante la giovanissima età, proverà a dare il suo valido apporto anche nel campionato di Promozione.

Valle del Mela

Pasquale Arigò confermato dal Valle del Mela

Giovane di assoluto valore, Arigò è un centrale difensivo di 192 cm dotato di grande forza fisica. Ottimo colpitore di testa, ha timbrato il tabellino per ben due volte durante la scorsa stagione. Rimarrà in forza alla società di via Olimpia anche Nicolò Bertino, centrocampista dotato di grande tecnica e visione di gioco. Dopo aver disputato una grande stagione e contribuito attivamente al salto di categoria, ritrova il campionato di Promozione dopo la vittoriosa esperienza col Torregrotta.

Altra pedina importante nello scacchiere di mister Giunta sarà Antonio Mondo che ha disputato un campionato in crescendo fino al brutto infortunio alla caviglia che l’ha costretto ad abbandonare anzitempo lo scorso torneo di Prima Categoria. Esterno di centrocampo ma all’occorrenza anche mezz’ala, fa della sua tecnica e velocità i propri punti di forza.

Valle del Mela

Il tecnico del Valle del Mela Giannicola Giunta

I movimenti in entrata sono proseguiti con Giuseppe Sciliberto. A comunicare l’arrivo del fantasista classe ’99 il dg Pippo Fiocco: “Era una notizia ufficiosa da qualche settimana, ma con l’imminente avvio della Coppa Italia in programma Domenica 28 Agosto, abbiamo finalmente sottoscritto l’accordo”. Dotato di grande tecnica ma soprattutto di ottima visione di gioco, Sciliberto rappresenta un grandissimo colpo per la società giallorossa. Con la sua esperienza tra i campi di Eccellenza e Promozione rappresenterà anche un punto di riferimento per i tanti giovani presenti i rosa.

Completa il quadro in entrata Massimiliano Spadaro, ragazzo cresciuto nel settore giovanile del Valle del Mela, reduce da un ottimo campionato da titolare la scorsa stagione, impreziosito da qualche gemma come il gol siglato nella finale di campionato. Fa del dinamismo, senso della posizione e tiro i suoi punti di forza che lo hanno portato a diverse richieste di mercato tutte rispedite al mittente.

Autori

+ posts